closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 05.12.2017

A pochi giorni dal via, il «reddito di inclusione» crea le prime difficoltà. I Comuni sono nel caos, i Caf lanciano l’allarme: le nostre sedi prese d'assalto, i fondi non bastano. Sono i primi passi di un provvedimento «misero» del governo contro la povertà

Editoriale

Le tre trincee di Grasso e quelle della sinistra

Norma Rangeri

"Liberi e Uguali" avvia un processo unitario che non va guardato con pigro scetticismo, sufficienza o rancore, ma con occhio critico, attenzione e partecipazione. Nessuno è perfetto e Piero Grasso non lo è. Però merita rispetto e fiducia, anche se la giostra dei leader che cambiano (Pisapia docet) rivela vecchie logiche di partito

Politica

Civati: «Anche libere e uguali. Piero sarà garante delle candidature»

Daniela Preziosi

Il segretario di Possibile: Renzi farà la campagna contro D’Alema che decide tutto? L’ha già fatta un anno fa sul referendum, per noi va benissimo. Il nome nel simbolo? Una licenza che ci serve abbiamo poco tempo per farci conoscere. E ci sarà anche il femminile. Anche per questo Laura Boldrini è fondamentale per noi

Il Pd vuole cambiare i collegi

Red. Pol.

Ieri l'audizione alla camera del presidente dell'Istat Alleva che ha guidato commissione tecnica. I renziani non sono soddisfatti e proporranno modifiche. Ma Forza Italia avverte: non si provi a stravolgere quel lavoro

Etruria, bufera sul pm Rossi: «Sugli indagati ho annuito»

Andrea Colombo

Il procuratore di Arezzo nega omissioni davanti alla commissione di inchiesta sulla posizione di papà Boschi. Il presidente Casini: «Ha chiarito». Possibile una nuova audizione. E per parare il colpo arriva la mossa a effetto del Pd. Maria Elena Boschi: «Ho firmato il mandato per l’azione civile di risarcimento ai danni di De Bortoli»

Lente e ‘atomizzate’: le inchieste di Arezzo su Etruria

Riccardo Chiari

Per la truffa delle sub-obbligazioni vendute ai clienti "di sportello", con basso profilo di rischio, già a processo i soli impiegati. Eppure già nel maggio 2016 la procura, a parole, puntava l'indice contro i vertici della banca. Nei confronti dei quali, compreso Boschi senior, si continua ad andare con i piedi di piombo: già richiesta una ulteriore proroga delle indagini.

Apple pagherà 13 miliardi di euro a Dublino (forse)

Roberto Ciccarelli

Dublino iniziera' a incassare all'inizio dal prossimo anno i 13 miliardi di euro di imposte non versate da Cupertino se la Corte Europea darà ragione al ricorso presentato dalla Commissione Ue. Rapporto Oxfam Tax Games»: la Silicon Valley e le multinazionali sfruttano un sistema fiscale che premia le strategie aggressive e erode gravemente il Welfare

Europa

Svolta Brexit, anzi no. L’accordo è più vicino, ma May rischia grosso

Leonardo Clausi

L’intesa ad hoc sul confine tra Irlanda e Irlanda del Nord agita gli unionisti del Dup, che a Londra tengono in ostaggio il governo. La premier britannica cerca di scongiurare l’uscita «dura» dalla Ue. Ma gli ultrà euroscettici inorridiscono: anche la Scozia e la stessa capitale della Gran Bretagna, che hanno votato in maggioranza per il «remain», chiedono analogo trattamento

Corsica, trionfo nazionalista

Anna Maria Merlo

L'alleanza tra autonomisti e indipendentisti sfiora la maggioranza assoluta al primo turno. La sinistra tagliata fuori, per la prima volta dall'82 (ma Mélenchon benedice Simeoni, leader autonomista). La domanda di ampia autonomia, dalla lingua corsa al fisco, passando per la liberazione dei "prigionieri politici"

Portoghese, socialista e «rigoroso» Mario Centeno è il nuovo Mister Eurogruppo

Goffredo Adinolfi

A sostituire Jeroen Dijsselbloem alla guida di una delle più importanti istituzioni dell'Unione un tecnico che, nel biennio come ministro delle Finanze del governo delle sinistre, ha mostrato capacità di mediazione e una, se pur timida, sensibilità alle politiche di redistribuzione. Ma in Portogallo la sua elezione fa tremare il governo Costa

Honduras, scrutinio speciale e stato di terrore

Claudia Fanti

Al termine del nuovo spoglio di mille verbali, il presidente Hernández è ancora in testa. L'avversario Nasralla insiste: vanno ricontrollati oltre 5mila verbali. Non cessano le proteste popolari nonostante il coprifuoco imposto dal governo

Cultura

Sox, l’esperimento che sprigiona paura

Andrea Capocci

Una risoluzione blocca il progetto del laboratorio di fisica del Gran Sasso che vorrebbe utilizzare una sorgente di neutrini al cerio radioattivo. Parlano il portavoce del forum H2O Augusto De Sanctis, che guarda all'esperimento con preoccupazione e al fisico Marco Pallavicini, che invece lo difende

Il viaggio dei migranti al termine del deserto

Lorenza Pignatti

Il documentario «El mar la mar» di J.P. Sniadecki e Joshua Bonnetta nel concorso internazionale di Filmmaker Festival. Tra Messico e Stati uniti, le tracce del passaggio di chi rischia la vita per attraversare il confine

Alain Cavalier e il cinema dei corpi innocenti

Mariangela Mianiti

La cinepresa entra nella casa in punta di piedi, segue la signora Jacquotte sulle scale di legno, mentre apre le imposte chiuse da un anno e poi, di stanza in stanza, fino alla soffitta, ripercorre ogni angolo della casa costruita dai nonni e dove lei è nata.