closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 05.07.2014

Il 23 giugno un F35 nella base della Florida ha preso fuoco al decollo. E ieri il Pentagono ha bloccato i voli di tutta la flotta. Il Giappone, che ha ordinato 42 aerei, chiede spiegazioni a Washington. Per l'Italia, nonostante l'evidenza, "non ci saranno rinunce". E "deciderà il governo, non il parlamento"

«L’Ue non delle banche». La finta guerra di Renzi

Daniela Preziosi

A Roma il primo incontro ufficiale del governo italiano con il presidente della Commissione. Che si concede una citazione: «Pacta sunt servanda». Il premier accanto a Barroso: flessibilità, sono certo che Juncker rispetterà l’accordo. Con Merkel rapporto ottimo

Europa

Il falco Weidmann contro Italia, Francia e Bce

Anna Maria Merlo

Renzi in prima fila, Merkel diplomatica, ma il falco è Jens Weidmann della Buba. "E' stato fischiato il primo tempo, ma non bisogna dimenticare che il secondo è spesso più faticoso e che si rischiano i supplementari"

Teatro Valle, arriva l’avviso di sgombero dal sindaco Marino

Roberto Ciccarelli

Dopo un anno il sindaco chiude lo spazio per la trattativa e lancia l'idea di una gara d’appalto. Agli attivisti del teatro occupato dal 2011 chiede di liberarlo al più presto. La risposta degli occupanti è dura: "Una gaffe clamorosa, non ci considera cittadini. Se non riconosce la legittimità di questa esperienza, si prenda la responsabilità politica di sgomberarci con la forza pubblica"

Italia

Centri sociali, road map alla milanese

Giorgio Salvetti

Buona la prima, l'incontro di apertura proposto dal comune di Milano per discutere degli spazi sfitti e inutilizzati non ha decretato un fallimento immediato. Presenti anche alcuni centri sociali, ma perché si possa continuare a lavorare devono fermarsi gli sgomberi

Soprintendenze, il parere a giudizio

Paolo Berdini

I nulla osta o i veti di tutela saranno valutati da una apposita Commissione di garanzia. La Commissione cultura della Camera approva l’emendamento, un mostro giuridico con la scusa di «assicurare l’imparzialità» e «contenere la discrezionalità»

Paesaggio, l’esempio toscano

Riccardo Chiari

Il primo piano italiano di tutela attiva del territorio viene promosso dalle reti ambientaliste, anche se va sciolto il nodo dell'estrazione selvaggia del marmo sulle Apuane, patrimonio Unesco.

Gaza: Israele rinuncia all’offensiva, per ora

Michele Giorgio

Hamas: tregua fatta. Il governo Netanyahu, di fronte all'aggravarsi della tensione in Cisgiordania e a Gerusalemme, costretto a fare retromarcia. Ma la nuova offensiva militare contro la Striscia non è scongiurata del tutto. In serata un raid aereo a sud di Gaza city

«Stanno uccidendo Roberto»

Carlo Lania

Roberto Berardi, l’imprenditre italiano detenuto nel Paese africano, è tornato in carcere nonostante sia gravemente malato

Cultura

La storia? Non è a chilometro zero

Claudio Vercelli

Il mito della grande guerra di Mario Isneghi, la ristampa per Il Mulino di un libro che venne considerato eretico già quarant'anni fa, alla sua prima uscita. L'autore, infatti, considerava quell'esperienza bellica senza giudizi morali, interpretandola come gli albori dei movimenti di massa

Ishmael Beah nel cerchio magico della riconciliazione

Guido Caldiron

Parla lo scrittore della Sierra Leone in occasione dell'uscita del suo nuovo romanzo «Domani sorgerà il sole». Un affresco del paese africano dopo la fine della guerra civile da parte dello scrittore divenuto noto per la sua autobiografia di soldato-bambino

La gola profonda di una spy-story

Mauro Trotta

«Supernotes» di Luigi Carletti e Agente Kasper per Mondadori. Un carabiniere nelle carceri cambogiane per aver denunciato un traffico di dollari falsi

Rubriche

Facebook e il «consenso informato»

Sarantis Thanopulos

La manipolazione dei sentimenti collettivi non insegue una loro trasformazione nella direzione di un’adesione sentita alla causa dei manipolatori bensì il loro ovattarsi che favorisce un’atteggiamento acritico, conformista

Costituente europea per l’Altra Europa

Roberto Musacchio, Massimo Torelli

Partito della nazione? No, l’opposto. L’esperienza della lista Tsipras in Italia, Syriza in Grecia e Podemos in Spagna dimostra la necessità di organizzare su base sovranazionale quella larga parte di società che si oppone all’austerità e alla «flessibilità»

L’apocalisse della danza

Francesca Pedroni

Debutto assoluto alla Biennale diretta da Virgilio Sieni del nuovo potente capitolo del coreografo Enzo Cosimi dal titolo «Sopra di me il diluvio_ prima trancia»

Franca Valeri, il piglio sicuro di una donna al comando

Gianfranco Capitta

In prima a Spoleto 57 Il cambio dei cavalli, la nuova commedia di e con Franca Valeri che gestisce uno strano menage composto da un figliolo acquisito, la madre vera e invadente con l'aggiunta di una ragazzona inquieta

Il feroce pastiche di Luca Ronconi

Gianfranco Capitta

Danza macabra di Strindberg inscena l’archetipo della coppia «emancipata» destinata all’infelicità, interpretata da Giorgio Ferrara e Adriana Asti, coniugi sul palco e nella vita

Reportage

Capitale antimafia

Danilo Chirico

È comparso ieri il primo murale antimafia di Roma, nella Collina della Pace, il parco pubblico all’estrema periferia est della città appartenuto a Enrico Nicoletti, il cassiere della Banda della Magliana

Alias

Mons, l’arte al potere

Luciano Del Sette

Capitale della cultura europea 2015 è la città vallone, già fiorita di suoni e visioni, musei e nuove costruzioni, progetti di artisti, tecnologia, architettura. Si trova nel cuore del Borinage, che gli emigranti italiani conoscono bene

C’era una volta il cinema

Silvana Silvestri

Il regista Otar Iosseliani tiene a Pesaro dove fu lanciato internazionalmente nel '74 con il film "C'era una volta un merlo canterino"| un'affollatissima lezione di metodo dove sussurra anatemi contro merci e mercanti

L’arte rinasce a Welling Court

Marina Catucci

Nel quartiere Astoria, una comunità molto attiva ha deciso di prestare le facciate dei palazzi ai graffitisti, che ogni inizio estate realizzano tutti insieme i loro «pezzi»

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.