closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 04.07.2017

«Le nostre frontiere vanno mantenute». La Francia respinge al mittente la richiesta italiana di aprire i porti agli sbarchi dei migranti. Il gran rifiuto di Macron nel solenne discorso al Congresso di Versailles. La Spagna si accoda. La Germania tace. Oggi vertice Ue a Bruxelles

Msf: «Attaccano le Ong per coprire il fallimento della Ue»

Luca Fazio

Per il responsabile per il soccorso in mare di Medici Senza Frontiere, è sconcertante che dopo anni di fallimenti e tragedie nel Mediterraneo i paesi europei vogliano limitare l'attività delle associazioni che soccorrono le persone che stanno annegando

La «rivoluzione francese» secondo Macron

Anna Maria Merlo

Macron di fronte al Congresso (Assemblea e Senato) descrive una Francia liberale, progressista, europeista e ottimista. Annuncia una riforma istituzionale, con un terzo di deputati in meno e una «dose» di proporzionale. Boicottaggio di Pcf e France Insoumise, che erano in piazza. Mélenchon: «noia» e «bonapartismo»

INTERVISTA A SPERANZA

«C’è un popolo da unire, non sprechiamo questa occasione»

Massimo Franchi

L’esponente di Mpd: «Ribaltiamo la piramide: partiamo dal progetto, non dalle sigle». «Piazza Santi Apostoli è stata un successo. Serve ripartire da un programma sfidante su lavoro, scuola, Imu e trivelle. Sbagliato fare l'analisi del sangue a Giuliano Pisapia. Lui garantisce di allargare il campo ma dobbiamo creare una squadra»

Commenti

Sinistra, la lista unita si può ancora fare

Antonio Floridia

E la legge elettorale aiuta a scansare il rischio di essere minoritari o integrati. Parlare di centrosinistra crea solo disorientamento. Non c’è più alcun «campo» che possa definirsi così perché Renzi ha privato il Pd di qualsiasi sistema di alleanze. D'altra parte si deve dichiarare da subito la totale disponibilità a mettersi in gioco, dopo le elezioni, per contrattare il possibile programma di governo. Per rispondere a chi teme una deriva minoritaria

REGIONE ABRUZZO

Le ancelle con l’ombrello imbarazzano il Pd

Serena Giannico

Una foto fa scoppiare lo scandalo per un'iniziativa del governatore Abruzzese D'Alfonso. Il piazza per un dibattito, contro pioggia e sole il padrone di casa con il collega dell'Emilia Bonaccini e il ministro De Vincenti si fanno coprire da ragazze reggi ombrello

Economia

Ecomafie: 71 reati al giorno, business da 13 miliardi, ma la legge funziona

Mario Pierro

Rapporto Ecomafia 2017: 13 miliardi di euro è il fatturato delle ecomafie, in calo del 32% per il taglio della spesa pubblica per opere infrastrutturali nelle 4 regioni a maggiore presenza mafiosa. 17 mila nuovi immobili abusivi nel 2016; gli incendi dolosi hanno mandato in fumo più di 27 mila ettari; i reati ambientali accertati sono stati 25.889

Cultura

Le maglie insanguinate dell’Internazionale nera

Saverio Ferrari

Un volume di Andrea Sceresini per Chiarelettere sulle attività neofasciste. Il Portogallo e la Spagna fascisti come retroterra. E un forte rapporto con i servizi di intelligence Usa. Indagini della magistratura italiana hanno stabilito il suo coinvolgimento nelle stragi degli anni Settanta

L'Ultima

Bialowieza è in pericolo

Giuseppe Sedia

È l’unica foresta vergine d’Europa. Ora, con la scusa dell’epidemia da bostrico il governo della destra populista ne ha autorizzato il disboscamento. Senza rinunciare ai profitti dello sfruttamento della legna