closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 03.08.2016

Erdogan a testa bassa contro Europa e Usa: «Appoggiano i golpisti». Attacca Mogherini e minaccia la crisi con l’Italia per l’inchiesta dei magistrati di Bologna sul figlio accusato di riciclaggio: «Piuttosto occupatevi della mafia e della P2». La replica di Renzi: in uno stato di diritto i giudici non rispondono a lui ma alla costituzione

Politica

Sì signore, il Tg1 è una conferma

Andrea Fabozzi

I nuovi dati dell'Agcom: il telegiornale più schierato sul referendum è quello che non cambierà direttore. «Orfeo è il megafono di Renzi», denuncia M5S. Male anche RaiNews di Di Bella, e Sky. Al No solo il 34% del tempo

Economia

Francesco Boccia (Pd): «Padoan subalterno su Mps e le banche»

Roberto Ciccarelli

Il presidente della commissione Bilancio alla Camera: «Trovo incomprensibile l'entusiasmo di Padoan sull'operazione Mps, anche perché è tutta da capire e siamo solo all'inizio. In questi due anni non ho trovato il ministero dell'Economia all'altezza della sfida di mettere in sicurezza il sistema bancario italiano». «Tutti i governi dal 2008 a oggi hanno sottovalutato gli effetti della recessione sulle banche». «Condivido la politica fiscale di Renzi, ma sulle banche abbiamo idee divergenti»

Banche: è scontro tra Monti e Renzi. Mps affonda a piazza Affari

Mario Pierro

Renzi accusa i suoi predecessori di non essere intervenuti a garanzia delle banche con i soldi pubblici quando era possibile. E Monti replica: "Allora le banche non ne avevano bisogno. Non scarichi responsabilità su di noi. Avremmo creato un problema gigantesco di bilancio". Ieri giornata nerissima in Borsa per i titoli delle banche che hanno superato gli "stress test"

Europa

Erdogan contro tutti: «State con i golpisti»

Simone Pieranni

«La vicenda dell’indagine su mio figlio potrebbe mettere in difficoltà le nostre relazioni con Roma, che dovrebbe occuparsi piuttosto della mafia». Il Sultano accusa Bruxelles, Italia, Amnesty. L’Ue: «Abbiamo subito denunciato il colpo di stato». Renzi difende i giudici: «Da noi esiste lo stato di diritto»

Internazionale

Al-Sisi si gioca la Libia e si prostra all’Fmi

Chiara Cruciati

Il Cairo vede traballare l’uomo forte Haftar, isolato dai raid Usa. Prestito da 12 miliardi del Fondo Monetario in cambio di privatizzazioni e licenziamenti. Dopo le condizioni militari imposte dall’Arabia Saudita, ora è la volta di una «pesante austerity»

Non solo Sirte: la rete Isis e il fronte islamista rivale

Chiara Cruciati

Sotto i raid Usa lo Stato Islamico perderà la roccaforte, ma non gli adepti. Il «califfato» presente su 120 km di costa grazie al flusso di foreign fighters: 5mila in un anno. Da Derna a Bengasi, territorio diviso tra gruppi avversari

Usa: «L’ex al Nusra resta nella lista nera»

Redazione

Dopo l'uscita da al Qaeda, Washington ribadisce che i raid continueranno perché «è cambiato il nome ma non l'ideologia». Rimane la contraddizione dei gruppi salafiti alleati al tavolo di Ginevra

La battaglia di Aleppo svolta della guerra civile

Michele Giorgio

I "ribelli" tentano di rompere l'accerchiamento dell'esercito governativo. Decine di morti, anche civili. Mosca accusata dall'opposizione di aver sganciato bombe con gas tossici sulla città di Saraqeb. Damasco replica denunciando un presunto attacco con gas compiuto sulla zona occidentale di Aleppo, almeno cinque i morti.

Road to Rio ep. 9 (video)

Ivan Grozny Compasso

A pochi giorni dai Giochi, un giro tra Botafogo, Leme e Copacabana. Qui si svolgeranno molti eventi legati alla manifestazione olimpica e la zona è assolutamente militarizzata. Sulla musica di Beach Combers, che tornano dopo l'apparizione in Fora da Copa

Cultura

Natalia Ginzburg, la luce dal pozzo oscuro

Graziella Pulce

«Un’assenza. Racconti, memorie, cronache 1933-1988» una raccolta della scrittrice italiana a cura di Domenico Scarpa che ha scelto di titolarla come il primo dei racconti autoriali datato luglio 1933

L’invasione aliena della fantascienza

Mauro Trotta

«Viaggi nel tempo», una raccolta di racconti dei grandi maestri della science fiction, a cura di Fabrizio Farina, per Einaudi. Si va da Ray Bradbury a Arthur C. Clarke, passando per Philip K. Dick, Edgar Allan Poe, oltre che, naturalmente, H. G. Wells

Esplorazioni necessarie alla vita

Luciana Castellina

«Libertà di migrare», di Valerio Calzolaio e Telmo Pievani edito da Einaudi. Le specie umane si spostano da 2 milioni di anni. Ancor prima della invenzione di confini e frontiere

Il naufrago testimone

Marco Bascetta

L’isola è un laboratorio della letteratura fantastica. Solo tre nomi, Castel, Morel e Moreau per capire le manipolazioni e gli innesti mostruosi di un’umanità reclusa. Il delirio dell’era positivista va in scena nella totalità chiusa di un micromondo

Visioni

Il melodramma scopre il Diverso

Fabio Vittorini

«Norma» e «Otello» nella stagione dello Sferisterio - sotto la direzione artistica di Francesco Micheli che ha come tema il Mediterraneo, luogo di transiti, avventure e luogo di incontri e scontri tra diversi popoli

Commenti

Consultazioni nei partiti, non altri referendum

Filippo La Porta, Raffaele Calabretta

Il Sì a Brexit è stata follia o saggezza della folla? Il problema non è se sia giusto tenere referendum su temi importanti; ma come si organizzano i dibattiti che precedono il voto

L'ALTRO 2 AGOSTO

Pharrajimos, il genocidio rom

Katalin Barsony

È la giornata della Memoria rom, una commemorazione istituita dal parlamento europeo, ma relegata ai margini, per ricordare il mezzo milione di persone sterminate dal nazismo