closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 03.03.2021

Draghi firma il nuovo Dpcm che impone restrizioni fino a Pasqua. Spaventa la variante inglese. In zona rossa non si andrà a scuola, ma le regioni potranno disporre chiusure in caso di alta incidenza dei contagi anche nelle aree gialle e arancioni

Scuola

Scuole chiuse in zona rossa, si torna in Dad nelle aree ad alto contagio

Roberto Ciccarelli

Il criterio del governo: le regioni chiudano dove ci sono più di 250 contagi ogni 100mila abitanti. Priorità alla Scuola: "Il governo non cambia rotta: chiude sempre le scuole per prime. Questa politica è usata come compensazione rispetto all’apertura del resto". Save The Children: "Giorni persi di lezione per Covid, ci sono grandi differenze tra Nord e Sud in Italia. E nel mondo persi in media 74 giorni. In Emilia Romagna, l'incidenza dei contagi tra studenti è pari a 350 casi su 100mila persone

Vaccini, Austria e Danimarca si alleano con Israele

Anna Maria Merlo

«L’Ema è troppo lenta», in Europa cresce il nervosismo dei Paesi, il blocco Ue si spacca. Il cancelliere Sebastian Kurz e la premier Mette Frederiksen domani incontreranno Netanyahu per avviare una collaborazione per lo sviluppo di sieri di seconda generazione

AstraZeneca, i paesi poveri pagano doppio

Andrea Capocci

La società farmaceutica anglo-svedese aveva promesso un «vaccino umanitario», così non è. In Africa o in Brasile il costo raddoppia o addirittura triplica rispetto ai paesi ricchi, perché hanno un potere contrattuale più basso. Un fallimento clamoroso del libero mercato applicato alla salute

Biden sanziona Mosca per salvare MbS, ma non abbocca nessuno

Marina Catucci

Il presidente introduce nuove misure contro la Russia per l’arresto di Navalny, sperando di frenare le critiche per la «grazia» al saudita. «Gli Usa non hanno mai sanzionato leader stranieri», dice la sua addetta stampa. Non è vero. E la lista è lunga

Riscatto o no, le studentesse nigeriane tornano in libertà

Stefano Mauro

Polemiche sulle condizioni del rilascio. The Punch: «Ai rapitori soldi e amnistia per il loro leader». Ma Buhari smentisce qualsiasi trattativa con i "banditi". L’Onu: «Pensi a proteggere i civili e le scuole». Operatori umanitari e ospedali sotto attacco jihadista nel nord-est, 25 feriti

Le elezioni riaprono Israele, non i vaccini

Michele Giorgio

A venti giorni dal voto, forte della campagna vaccinale in fase avanzata, Netanyahu riapre velocemente il paese, incluso l'aeroporto. Ma gli esperti invitano alla prudenza

Cultura

Lucio Magri, sulle tracce di un comunista anomalo

Aldo Garzia

Il libro di Simone Oggionni, con prefazione di Luciana Castellina e post-prefazione di Famiano Crucianelli per le Edizioni Efesto. Per Magri, scomparso nel novembre del 2011, l’innovazione teorica e politica non voleva dire ricominciare da zero dopo l’89

Edith Bruck, una tessitura di vita nella lingua dei fatti

Lia Tagliacozzo

Esce per La nave di Teseo «Il pane perduto». Un racconto di sé che indaga le ombre del Novecento, dove la scrittura si impone «per necessità, per respirare». Del suo essere testimone della Shoah ha raccontato in molti altri libri. Queste pagine sono diverse: un bilancio del percorso che dall’Ungheria l’ha condotta ad oggi, novantenne a Roma

Visioni

«La veduta luminosa», vagabondaggi sulle tracce del cinema

Cristina Piccino

Hölderlin , un regista scomparso, una giovane produttrice, il nuovo film di Fabrizio Ferraro al Forum. Una lunga camminata nel bosco, due visioni dell’immaginario. Dopo il passaggio al festival online, sarà presentato sabato 6, a «Fuori orario» in una notte dedicata all’autore

Irama rientra in gara. Ascolti in calo

Redazione visioni

L'audience perde cinque punti rispetto al 2020, per Amadeus è «strutturale». Il cantante toscano - in quarantena - riammesso nella competizione con una modifica approvata del regolamento: non si esibirà sul palco ma verrà proposta la registrazione della prova con l'orchestra

I braccioli di Sanremo

Stefano Crippa

Amadeus e Fiorello superano la prova della prima serata davanti alla platea vuota, ispirandosi ai vecchi show di Falqui, ma scendono gli ascolti rispetto al 2020. Divertente Ibra, fra gli artisti sugli scudi Madame, Colapesce e Di Martino, Coma Cose

L'Ultima

La liturgia del club

Federico Scoppio

Addio a dj Claudio Coccoluto, ha ridisegnato le rotte della dance esplorando le infinite possibilità ritmiche delle nuove tecnologie