closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 02.10.2021

Milano capitale della protesta giovanile per il clima. Un enorme corteo di studenti, allegro e combattivo assedia pre-Cop26, che oggi chiude. Greta Thunberg guida le danze cantando «Bella Ciao». E oggi si replica: alle 15 marcia per la giustizia climatica

Poca Toscana al voto, con il Pd a “geometrie variabili”

Riccardo Chiari

Tornata amministrativa ridotta per dimensioni, con Grosseto unico capoluogo. Pochi accordi Pd-M5s. E in almeno tre casi, a Orbetello, San Vincenzo e Sesto Fiorentino, rotture, nuove ricomposizioni e scandali hanno contrassegnato la campagna elettorale. Destra divisa a Massarosa e Sansepolcro, ma Meloni e Salvini uniti per conquistare Capalbio.

Gkn fa muro ma la Fiom insiste: “Ritirare la liquidazione della fabbrica”

Riccardo Chiari

Di fronte a un più che evasivo Andrea Ghezzi, ex ad oggi liquidatore della fabbrica, la risposta dei metalmeccanici Cgil è chiara: "Se vogliono discutere, visto che i licenziamenti non sono in essere e la procedura non è stata riaperta, devono ritirare l'atto di liquidazione, altrimenti che trattativa facciamo?" Resta il giallo dei pezzi montati sulle auto e non certificati dopo la chiusura coatta dello stabilimento. E il Collettivo di fabbrica va in piazza a sostegno di Mimmo Lucano, che a Campi Bisenzio c'è stato.

Commenti

Un cattivo servizio alla causa della giustizia

Massimo Villone

Le sentenze si accettano, indubbiamente. L’errore, quando c’è, va corretto nei modi e secondo le procedure previste. Ma questo non preclude la critica, possibile ed anzi doverosa, se la potestà punitiva dello Stato non è correttamente esercitata.

Europa

Al Bundestag crescono le donne, ma ai colloqui solo uomini

Sebastiano Canetta

Le deputate sono il 34,7% rispetto al 30,7% del 2017, ma, denuncia la l’ex presidente Cdu del Parlamento, Rita Süssmuth: «A valutare il risultato delle elezioni e le alleanze sono ancora una volta i maschi che hanno già rivendicato i ministeri più importanti nonostante non si sia ancora formato il governo». Grazie a Verdi ed Spd la carica dei giovani: quasi un terzo è under-40

La prima del Qatar: fa votare i suoi cittadini. Ma non tutti

Michele Giorgio

Dal 1971 le legislative non si erano mai svolte. Una farsa per farsi bello agli occhi di Biden. L’emiro Tamim manterrà poteri assoluti. La tribù al Murrah esclusa dal voto: la legge lo permette solo ai discendenti delle famiglie che nel 1930 già vivevano nel futuro regno

Il Myanmar resiste, la giunta opta per il cessate il fuoco

Alessandro De Pascale

Aumentano gli attacchi militari contro postazioni dei golpisti: ha funzionato la chiamata alle armi del governo ombra a tutti i gruppi armati del Paese e ai birmani pro-democrazia. Tra loro anche le milizie etniche

Brevi dal mondo: Haiti, Kashmir, Iraq, Israele, Georgia

Red. Esteri

Haitiani in fuga, stop da Cuba e Bahamas. La denuncia: «Kashmir censurato dai social network». Protesta a Baghdad per i due anni di Tahrir. Le autorità israeliane mandano a in isolamento i sei palestinesi evasi. Arrestato l’ex presidente georgiano Saakashvili

1960-2020, mezzo secolo di scatti militanti

Guido Festinese

Una mostra che è anche titolo di un libro a testimonianza della stessa, tenutasi a Genova a Palazzo Grillo, «Le stagioni della fotografia militante 1960 – 2020», con la curatela di Paola De Ferrari, Giuliano Galletta e Adriano Silingardi

Passi di una politica plurilingue

Elfi Reiter

«Scenari in movimento. Gli anni settanta e ottanta in Alto Adige/Südtirol», di Grazia Barbiero edito da Raetia. La sigla era doppia: Pci/Kpi (Kommunistische Partei Italiens). La sezione femminile era un collettivo in cui nascevano idee nuove con consultori, asili-nido e case contro la violenza. Tra i punti: il movimento delle donne, le lotte delle «operaie del Loden» e la fabbrica Merlet di Merano

L’estasi sottratta al tempo fluido dei cortei

Roberto Ciccarelli

«In piazza. Rabbia e passione» di Dino Fracchia per le edizioni Interno4. Riuniti oltre cento scatti che raccontano le piazze dell'ultimo mezzo secolo: dagli operai Pirelli in sciopero a Milano nel 1974, ai «proletari in divisa» sempre a Milano nel 1976, dai punk ai centri sociali degli anni Ottanta e Novanta, fino a quelle più recenti dei Fridays for Future

Visioni

Lo sguardo infallibile dell’antropologa

Gianfranco Capitta

I dialoghi sull'uomo scavano nei meccanismi quotidiani che ci muovono, attraverso la presenza e la parola di intellettuali. Quest'anno il festeggiato principe era Claudio Magris

Storie di resistenza per raccontare un altro senso del presente

Giuseppe Gariazzo

Mondovisioni, la rassegna di documentari al festival di «Internazionale», sei sguardi tra l’India e la Francia. a «The Last Shelter», i sogni dei migranti nel deserto, a «The Neutral Ground» del comico e regista CJ Hunt, che ripercorre i segni dello schiavismo in America

Commenti

Gli ermellini e i «briganti» della Calabria

Carmine Fotia

Si è purtroppo fatta strada una cultura giustizialista che criminalizza l’accoglienza trasformando migliaia di volontari in potenziali criminali e militanti politici come Mimmo Lucano in pericolosi delinquenti.

Una nuova sensibilità dei dati, per togliere la mano del fuoco

Salvatore Iaconesi, Oriana Persico

Tra globalizzazione e iperconnessione, il mondo che ci circonda è ormai umanamente incomprensibile. Miliardi di variabili interconnesse aumentano la complessità dei fenomeni. Politica e amministrazione hanno bisogno dell’arte. Non come decorazione, ma per generare senso. L'arte e la sensibilità sono la chiave per orientarci e apprendere di nuovo a vivere

Brutta sorpresa nel Nadef: spunta l’autarchia regionale

Ivan Cavicchi

Il Nadef del governo Draghi ci ripropone il combinato disposto alla base del regionalismo differenziato: la regione accetta di essere finanziata di meno anzi, nella versione veneta, accetta addirittura di autofinanziare la propria sanità con il proprio Pil ma in cambio bisogna dargli più poteri di governo sul sistema.

Il tempo di Christopher Nolan

Luca Perri*

A Bergamoscienza l'autore, astrofisico e divulgatore scientifico, dialogherà con il regista Mauro Zingarelli nell’incontro «Il tempo di Nolan», domenica 3 ottobre alle ore 17 in Piazzale degli Alpini, Bergamo

Il metodo Amandine Gay

Silvia Nugara

Al festival di donne e saperi di genere, a Bari, la scrittrice e regista afrofemminista si racconta

Bianca Salvo, immaginari e balle spaziali

Arianna Di Genova

La fotografa e artista racconta «The Universe Makers», presente alla IX edizione del Festival internazionale di fotografia e arte contemporanea di Castelnuovo di Porto

Gustav Machaty, lo schermo in fiamme

Silvana Silvestri

Evento di Pordenone sarà mercoledì 6 ottobre la proiezione di «Erotikon» (1929), con la partitura del compositore sloveno Andrej Goricar

Cuba meticcia e déco

Aldo Garzia

«L'Avana déco» di Alessandra Anselmi: un percorso tra arte, cultura, e storia

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.