closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 02.08.2013

Berlusconi ha frodato il fisco. La Cassazione conferma la condanna dell'ex presidente del consiglio e rinvia il calcolo dell'interdizione dai pubblici uffici. Il Cavaliere perde il titolo e in un videomessaggio attacca i giudici e rifonda Forza Italia. Napolitano chiede il rispetto della sentenza e apre alla riforma della giustizia. Il Pd trema e spera che non ci siano contraccolpi sul governo

Kyenge dice no alla Lega

Leo Lancari

Dopo gli insulti dei giorni scorsi. Zaia: «Andrò a discutere con lei a una festa del Pd». La ministra annuncia che non parteciperà alla festa di Milano Marittima. Dietro la decisione il silenzio di Maroni, incapace di richiamare all’ordine i leghisti

Italia

Dagli Appalachi a Taranto

Antonio Tricarico

Il carbone estratto negli Stati Uniti ed esportato anche all’Ilva finisce in tribunale per l’inquinamento ambientale e il trasporto illegale

Lavoro

Fiat fa pace, ma Marchionne non c’è

Antonio Sciotto

Oggi era previsto il faccia a faccia con Landini, ma l’ad è a Detroit. Camusso: «Di cattivo gusto». Alla Camera quattro proposte sulla rappresentanza, una di Airaudo (Sel). Spiragli per Irisbus

ESCLUSIVO

Io, presidente sequestrato

Evo Morales

Il racconto del leader della Bolivia Evo Morales fermato a Vienna come un criminale comune. Il 2 luglio scorso quattro paesi europei (Italia inclusa) gli hanno negato il diritto di sorvolo per ordine degli Stati uniti. Un caso diplomatico senza precedenti che ha indignato i capi di stato dell’intero Sud America

Cultura

Un’Authority a sovranità illimitata

Arturo di Corinto

La proposta dell’Agcom è un’invasione di campo. E' funzione del parlamento regolamentare un tema delicato come il copyright, cioè quell’equilibrio dinamico e mutevole nel tempo tra gli interessi di chi svolge lavoro intellettuale e il resto della società

Nel solco profondo del liberismo

Benedetto Vecchi

Da alcuni decenni la proprietà intellettuale è il laboratorio per sperimentare forme di governo postdemocratico

La scelta della piazza per amore del mondo

Alessandra Pigliaru

Un’analisi femminista sulle Madres de Plaza de Mayo nel libro "La vida venciendo a la muerte. Madres de Plaza de Mayo. Filosofia e politica" di Ludmila Bazzoni