closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 02.02.2017

Il governo nella tenaglia tra Bruxelles e Renzi. Nella lettera alla Ue è sfida alla procedura d’infrazione sperando nella linea morbida sui conti pubblici. Ma dall’Europa è in arrivo una maxi multa per la mancata tutela dell’acqua potabile. Rischio rincari delle bollette

Politica

Il penultimatum di Bersani

Daniela Preziosi

Anche l’ex leader verso il «nuovo Ulivo». Ma Orfini offre le primarie. La minoranza non crede alle ’aperture’: «No alla gazebata». Ma c’è Emiliano che scalda i motori

Renzi scivola sui vitalizi

Andrea Fabozzi

Il boomerang demagogico del segretario che si accoda ai 5 Stelle: dimentica le nuove regole sulle pensioni dei parlamentari e scatena una rivolta nei gruppi democratici, anche tra deputati e senatori della maggioranza

Agonia dell’Unità: ancora dieci giorni

Roberto Ciccarelli

Rinviata la decisione dei soci sul futuro dello storico quotidiano. I giornalisti: "Ci sono modi diversi di uccidere un giornale: farla finita con un taglio secco o che si spenga a poco a poco. Per noi hanno scelto la seconda opzione". Colloquio tra Renzi e il direttore Staino: "Era incazzatissimo perché l'ho chiamato cafone". L'ex premier ha confermato di non volere la liquidazione

Legge elettorale, le correzioni interessate di Pd e M5S

Andrea Fabozzi

I due partiti hanno fretta di estendere il sistema uscito dalla Corte costituzionale, senza aspettare le motivazioni, anche al senato. Ma Orfini vuole alzare lo sbarrament all'8% e Grillo vuole togliere i capilista bloccati. Napolitano invece vuole andare a votare nel 2018 e Salvini per questo lo insulta

Smog, le città soffocano nell’indifferenza

Luca Fazio

Nel mese di gennaio in molti capoluoghi di provincia si sono registrati livelli di polveri sottili mai visti negli ultimi anni e nei prossimi mesi la Commissione europea potrebbe sanzionare l'Italia per violazione delle norme per la qualità dell'aria

Viareggio, familiari all’attacco: “Moretti si dimetta”

Riccardo Chiari

Marco Piagentini de "Il mondo che vorrei" dopo la sentenza di condanna: “Il sistema ferroviario è stato riconosciuto responsabile di inadempienze e omissioni. Ed è stato sancito che i vertici avevano potere di intervenire". Chiesta anche la rinuncia alla prescrizione, sulla quale il ministro Orlando precisa: "Sarà riformata, ma non sui processi in corso".

in movimento

In movimento, un compleanno tra dolore e coraggio

Matteo Bartocci, Eleonora Martini

Chiudere in tipografia questo undicesimo numero di in movimento non è stato semplice. Tra terremoto, black out nel Centro Italia, valanghe e maltempo, articoli e pagine sono cambiati più volte alla ricerca del tono "giusto" per questo numero sulla neve. Da giovedì 2 ci trovate in edicola. Raccontateci che ne pensate, dove siamo riusciti e dove no

Scuola

Scuola, accordo sulla mobilità dei docenti

redazione

A tutti i docenti di ogni ordine e grado, titolari di scuola e di ambito, compresi i neo-assunti, è stata data la possibilità solo per il prossimo anno scolastico di presentare una domanda per il trasferimento. Durerà un anno. La riforma Renzi-Giannini continua

Fillon bruciato

Anna Maria Merlo

Valanga di rivelazioni, Fillon con le spalle al muro accusa: "è un colpo di stato istituzionale" ordito dalla "sinistra". Ma già i suoi lo stanno mollando. "Candidatura ormai compromessa", i sondaggi lo escludono dal ballottaggio (Le Pen-Macron)

Alla Corte il giudice delle corporation nemico delle donne

Marina Catucci

Come in un reality, Trump nomina Neil Gorsuch in diretta web. Ma in Senato manca la maggioranza: servono 8 voti democratici. Contro l’Obamacare, votò a favore di una società che ha negato i contraccettivi alle sue dipendenti

Commenti

Un fanatico a vita per la Corte suprema Usa

Guido Moltedo

Una mossa astuta, che gli garantisce la gratitudine della destra repubblicana. Neil Gorsuch è un integralista religioso, anti-abortista, anti-gay, negazionista ambientale. È contro i sindacati e contro i diritti delle minoranze. Ha 49 anni e la carica - se ratificata dal senato - non ha scadenza

Trump fabbrica il caos per nascondere i conflitti d’interesse

Fabrizio Tonello

Il presidente sa che lo hanno votato esattamente per questo: seminare la confusione, la paura, il panico, a Washington. L’America dimenticata che lo ha portato alla Casa bianca vuole la sua rivincita sull’establishment dell’odiata capitale

Pinocchio non si addomestica

Fabrizio Scrivano

«Il naso corto», di Daniela Marcheschi, per EDB. Chi è davvero il burattino che diventa umano?

Dorothy Height, l’eredità liberata

Elisabetta Vezzosi

Anticipiamo il testo che verrà presentato oggi al VII congresso della Società Italiana delle Storiche. Nel 1960 fu grande l’impegno politico delle attiviste per la Conferenza delle donne africane ad Accra. Le battaglie di Dorothy Height, presidente del National Council of Negro Women, furono decisive

L’amore impossibile

Cristina Piccino

Esce nelle sale «A United Kingdom di Amma Asante, la «storia» vera della passione che unì Ruth Williams, impiegata del Regnno britannico e Seretse Khama futuro erede al trono del regno del Bechuana

Studio Uno, luci spente del varietà

Stefano Crippa

Il 13 e 14 febbraio va in onda su Raiuno la miniserie - targata Lux Vide e prodotta in collaborazione con Rai Fiction da Luca e Matilde Bernabei, dedicata alla nascita dello storico show Rai

L'Ultima

Prigioniero dell’uomo bianco

Marco Cinque

Dopo 35 anni trascorsi nel braccio della morte, l’attivista per i diritti umani e scrittore Fernando Eros Caro, nativo americano di ascendenza yaqui, è stato trovato senza vita nella sua cella

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.