closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 02.02.2016

Dopo le piazze ora la parola è al Parlamento. Oggi approda in Senato la legge sulle Unioni civili che il centrodestra chiede di affossare. Una battaglia per i diritti che la politica dovrebbe condurre alla luce del sole senza voti segreti

Il cielo sopra New York

Astrit Dakli

Uno dei reportage di Astrit dopo l'11 settembre 2001. Questo è stato pubblicato sul manifesto il 18 settembre.

Noi, i killer

Astrit Dakli

Il 31 gennaio 2016 è morto a Roma Astrit Dakli. Questo suo editoriale sulla morte di migranti a Portopalo, in Sicilia, è stato pubblicato sul manifesto del 10 agosto 2004.

La Rai formato family day

Micaela Bongi

Il servizio «Il tabù del sesso» fa paura. «Presadiretta» slitta oltre la fascia protetta, dopo le 22. Interrogazione di Sel. Iacona: Riccardo Iacona: «Non ho condiviso la decisione rispetto a un reportage pedagogico, da vedere insieme ai ragazzi. Ma sono orgoglioso del risultato»

Politica

Italia-Europa, scontro totale

Andrea Colombo

Prima un portavoce, poi direttamente Juncker: la Commissione dà del bugiardo al premier italiano sulla vicenda dei contributi alla Turchia. E lui lancia la guerra ai «burocrati dello zero virgola». l capo del governo: ok, pagheremo le nostre quote. Ma il ministero dell’economia frena: vadano a carico dell’Ue

Le primarie al veleno hanno i giorni contati

Luca Fazio

A meno di una settimana dal voto i tre candidati moltiplicano i confronti ma ormai i giochi sembrano fatti ed è difficile immaginare radicali cambi di scenario. Beppe Sala è dato per favorito e l'elettorato di sinistra che accetta di partecipare alle primarie del Pd si appresta controvoglia a dare la preferenza a Pierfrancesco Majorino o Francesca Balzani sapendo che potrebbe essere inutile per battere il manager di Expo

Draghi boccia Visco e Padoan

Riccardo Chiari

Il presidente della Bce avverte: per la sicurezza del sistema finanziario è necessaria l'applicazione del bail-in, "e che il paracadute pubblico per il fondo salva banche ne rafforzi la credibilità". Un avviso a Bankitalia, che ha criticato il meccanismo, e al governo Renzi che deve assicurare i crediti deteriorati delle banche. Monito anche alla Germania: ripresa debole, deflazione in agguato.

Italia

La polizia: Casa Pound «tutela i deboli»

Eleonora Martini

Violenti solo se provocati dalla «sinistra radicale», secondo l’informativa del Ministero dell’Interno al Tribunale civile di Roma. «Organizza manifestazioni nel rispetto delle leggi e senza turbative dell’ordine pubblico»

Le 26 “eroine” di Monselice respingono lo sgombero

Ernesto Milanesi

Le lavoratrici, tutte immigrate, erano state licenziate da una cooperativa perché avevano chiesto più diritti. Da due mesi presidiano il capannone dove riciclavano i rifiuti: e non intendono mollare

Economia

La bufala del reddito minimo e la realtà dei poveri in Italia

Roberto Ciccarelli

Il governo Renzi sta promuovendo una nuova bufala. Dopo avere scambiato il «Jobs Act delle partite Iva» per uno «statuto del lavoro autonomo», ora è impegnato in un’altra campagna. Il Cdm avrebbe approvato addirittura il «reddito minimo». In realtà si tratta di un sussidio per un milione di poveri assoluti (su 4)

Internazionale

Iowa, Cruz batte Trump, pari tra Sanders e Clinton

Luca Celada

Dai «caucus» nella neve inizia l’era «post-Obama». L’Iowa apre la lunghissima corsa alla presidenza. Tra i repubblicani vittoria del conservatore integralista Ted Cruz sull’invincibile Trump. E tra i democratici Sanders sfiora i voti della Clinton.

Il puzzle siriano: stragi, basi militari, raid e resistenza

Chiara Cruciati

L'Isis attacca Damasco, la Turchia apre una base militare in Qatar, la Russia colpisce Jaysh al-Islam (considerata opposizione legittima) e gli Usa fanno visita ai kurdi di Kobane. Per questo il negoziato stenta a partire: non ci sono basi comuni

Nessuna notizia di Giulio Regeni, scomparso al Cairo

Giuseppe Acconcia

Del dottorando di Cambridge si sono perse le tracce dal 25 gennaio, nonostante i colloqui tra Paolo Gentiloni e l’omologo egiziano Sameh Shokry. La Farnesina e l’ambasciata italiana indagano

Cultura

Vademecum per un’inversione di tendenza

Marco Bertorello

«Transizione ecologica» del teologo Gael Giraud per Emi. La crisi dell’industrialismo pone all’ordine del giorno cambiamenti negli stili di vita e una limitazione del capitale finanziario

Il proprio posto al mondo

Alessandra Pigliaru

Un percorso di letture a tema sulle famiglie omogenitoriali, per indagare sui pregiudizi e gli ordinamenti giuridici

La famiglia del desiderio

Alessandra Pigliaru

Vittorio Lingiardi, psichiatra, professore ordinario di Psicologia dinamica alla Sapienza di Roma ha scritto diversi saggi sul tema dell'omogenitorialità e dell'orientamento sessuale. «Chiediamoci se è nell’interesse dei bambini il mancato riconoscimento giuridico e simbolico delle loro strutture famigliari, lasciandoli in condizioni di cittadinanza inferiore e senza tutele»

Un j’accuse alla «sinistra liberale»

Francesco Postorino

Il pamphlet dello studioso francese Jean-Claude Michéa «I misteri della sinistra. Dall’ideale illuminista al trionfo del capitalismo assoluto» per Neri Pozza

Visioni

Festival Scope, una nuova «sala» per i film da scoprire

Cristina Piccino

La piattaforma festivaliera raddoppia: una sezione s riservata ai professionisti dell'industria cinematografica, e un'altra aperta al pubblico che proporrà nel mondo, per qualche giorno e per un numero di spettatori limitato, una selezione di film in contemporanea alla loro presentazione ai festival. Debutto con Iffr Live dal festival di Rotterdam. Ne parliamo con Alessandro Raja, ideatore del progetto insieme a Mathilde Henrot

Viva la differenza

Mariangela Mianiti

Il gesto del vice questore aggiunta di Genova, Maria Teresa Canessa, definita «una donna con le palle», di fatto è stato di intelligenza e sensibilità tipicamente femminili.

Il fantasma di Christine

Giulia D'Agnolo Vallan

Chiusa un’edizione in tono minore più segnata dai ritorni celebri (Solondz, Reichardt, Stillman) e da opere «a tema» che dalla tensione verso il nuovo cinema. I premi principali vanno a «Birth of a Nation» di Nate Parker e «Weiner» di Josh Kriegman e Elyse Steinberg

L'Ultima

L’embrione è optional

Andrea Capocci

Torna alla ribalta la tecnica Crispr-Cas9: sarà l’Inghilterra, con i ricercatori del Francis Crick Institute, a sperimentare le modificazioni genetiche, «programmando» caratteristiche nelle prime fasi dello sviluppo. E si sollevano molti dubbi bioetici

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.