closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 02.01.2020

Devastazione senza precedenti in Australia, colpita da un mese di incendi. Ieri altri 100 focolai. Cresce il numero dei morti. Migliaia le persone in fuga. Ecosistema in fumo, uccisi 480 milioni di animali. Il governo, sponsor dei combustibili fossili, nega il ruolo dei cambiamenti climatici

Politica

Piombino, giunta FdI licenzia sindaco Pd

Riccardo Chiari

La denuncia della Cgil sul caso del sindaco Pd di Monterotondo Marittimo, Giacomo Termine, non confermato «per i troppi permessi istituzionali» dopo un contratto di un anno. L’accusa: «Provvedimento punitivo del sindaco Ferrari di Fdi". Che replica: "Tornerà nell’organico del Comune di Gavorrano da cui aveva chiesto il trasferimento»

Commenti

Una campagna per la grazia a Nicoletta Dosio

Livio Pepino

Chiedimao al Capo dello Stato di concederle la grazia: non come provvedimento di clemenza ma come atto, sia pur tardivo, di giustizia e come segnale di cambiamento di una politica e di un intervento giudiziario che mostrano sempre più il loro fallimento

L'inchiesta

Ferrero e Loacker, lo sfruttamento intensivo delle nocciole

Mario Di Vito

Dopo il terremoto nel maceratese la monocultura è diventata l’alternativa alla miseria. E le imprese ne approfittano. Carlo Petrini (Slow Food): "Le scelte produttive sono condizionate dalla domanda della grande industria e i contadini sono costretti a diventare lavoratori a cottimo"

Internazionale

Incubo Australia, 5 milioni di ettari in fumo

Marinella Correggia

Ieri altri 100 incendi. Diciotto vittime accertate tra vigili del fuoco e abitanti, mezzo miliardo di animali uccisi, 100mila nuova sfollati anche a Sidney e Melbourne. Ma per il governo che sponsorizza i combustibili fossili non è colpa del climate change

BAGHDAD

L’Iraq ostaggio di Iran e Usa: Trump manda 750 marines

Chiara Cruciati

Le milizie sciite, protagoniste della repressione delle mobilitazioni popolari, si ritirano dall’ambasciata americana a Baghdad, presa d'assalto martedì. Tensione alle stelle: nuove truppe, la risposta della Casa bianca a due giorni di protesta filo-iraniana. A uscirne con le ossa rotte è il governo iracheno

Commenti

Il remake del ’79 impedito da un ayatollah democratico

Farian Sabahi

A fermare l'assalto all'ambasciata Usa a Baghdad non sono stati i lacrimogeni, ma l'intervento di Ali al-Sistani, consapevole del pericolo insito dietro le mosse statunitensi: violare la sovranità irachena e mandare in frantumi quel mosaico di etnie e confessioni che è l'Iran

Brevi dal mondo: Israele, Siria, Gerusalemme, Libia, Hong Kong, Giappone

Red. Esteri

Frode e corruzione, Netanyahu chiede l’immunità. , Missili su una scuola siriana: 8 civili uccisi, 4 bambini. Demolite due case palestinesi a Gerusalemme est. Lega araba: «No all’intervento turco in Libia». Hong Kong, primo giorno dell’anno in protesta. L’ex presidente Nissan: «Sono in Libano»

Commenti

America Latina, un rompicapo tra rivolte e restaurazione

Aldo Garzia

Sono così giunti al pettine i tradizionali problemi dell’America latina: debolezza dei partiti e della democrazia, difficoltà delle alternanze al governo, composizione sociale non strutturata, nuova classe media non rappresentata, destra sempre in agguato, economia dipendente dagli Stati uniti, populismi di destra e di sinistra

Cultura

La felice ritrosia dell’arte

Francesca Lazzarato

Un’antologica a Buenos Aires le rende omaggio con duecento opere, volumi rari, fotografie. «Può dare gioia solo la rappresentazione di un mondo perfetto dove tutto sia ordinato, dai contorni nitidi e dai colori limpidi»

Alasdair Gray, quando l’arte si concede all’altro

Enrico Terrinoni

Scomparso a 85 anni lo scrittore scozzese. Il traduttore italiano delle sue opere ricorda l’intreccio inestricabile tra letteratura e impegno civile testimoniato oltre che dai romanzi, da quadri e murales dipinti in Scozia

Bisca, figli mutanti del ’77

Luca Pakarov

La storica band napoletana torna con un nuovo album, «Stato di grazia», in uscita il 17 gennaio. «Pensiamo di aver scritto un disco molto fisico, che scarnifica il muro del suono. Graffia come solo un solo di sassofono in acido e la voce urlata di Sergio possono fare»

Commenti

La quiete ipnotica di una Roma immaginata

Christian Raimo

Delineare la città che non esiste, quella potenziale, quella minacciata, quella solo dormiente si spera. La fantascienza è sempre ovviamente politica anche nelle sue versioni più buffe

A Recup il riciclo è alimentare

Alessandro Pirovano

A Milano un’associazione raccoglie il cibo donato dai commercianti, lo raduna in un unico punto di ritrovo, distingue i prodotti ancora buoni da quelli avariati e poi lascia a chi vuole la possibilità di prenderlo

L’arte di una canna

Michele Fumagallo

In un borgo dell’alta Lucania, l’incanto dell’universo artistico e naturalistico di Franco Zaccagnino, un uomo che ha dedicato la vita a lavorare la canna