closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 01.10.2021

Tredici anni e due mesi di carcere: condanna monstre in primo grado a Mimmo Lucano per presunti illeciti nella gestione dei migranti, quasi il doppio di quanto chiesto dall’accusa. L’ex sindaco di Riace: «Trattato come un mafioso». Solidarietà dalla politica e dall’associazionismo, manifestazioni spontanee in tutta Italia

Italia

Sentenza shock: Lucano condannato a tredici anni e 2 mesi

Silvio Messinetti, Claudio Dionesalvi

Considerato colpevole, in primo grado, di associazione a delinquere per favoreggiamento di immigrazione clandestina e peculato. Dovrà restituire 500 mila euro ricevuti dall’Ue e dal governo. Fuori dai pubblici uffici per 5 anni

LA STRAGE

La ripresa non porta più occupazione, ma più infortuni e morti sul lavoro

Roberto Ciccarelli

I dati provvisori dell’Inail: tra gennaio e agosto sono morti 772 lavoratori, altri due ieri. Nelle ultime 72 ore ci sono state 12 vittime. Aumentano i decessi e gli infortuni mentre si raggiungono i luoghi di lavoro. E così anche le malattie professionali. La Cei: «Si passi dall’indignazione ai fatti». Quattro indagati a Milano per la morte degli operai soffocati dall’azoto

Gkn, tutti al Mise il 7 ottobre. E già 40mila firme per la “legge operaia”

Riccardo Chiari

La convocazione della viceministra Todde ad azienda, organizzazioni sindacali, enti locali e ministero del lavoro. "Un passo del governo per aprire una trattativa vera – annota la Fiom Cgil - fino ad oggi negata dall'impresa”. Oggi a Campi Bisenzio incontro fra azienda, sindacati e Rsu. Ma De Palma e Calosi (Fiom) denunciano: "Sono bloccati gli account aziendali dei delegati, rendendo impossibile qualsiasi consultazione di dati necessari al confronto". Vola la petizione su change.org con il documento di base degli avvocati e giuristi progressisti, il Collettivo di fabbrica invita al traguardo delle 50mila firme.

«Strage di Viareggio, nel nuovo processo non ci siano sconti»

Massimo Franchi

Marco Piagentini, presidente dell’associazione familiari: si devono solo stabilire le pene per i vertici Fs, poi penseremo a un ricorso Ue. La sentenza e le motivazioni della Cassazione sono state un duro colpo: Moretti potrebbe addirittura avvalersi della prescrizione ma sarebbe scandaloso

Europa

Il verde e il liberale, così lontani così vicini

Sebastiano Canetta

Affinità e divergenze tra Robert Habeck e Christian Lindner, i due nuovi kingmaker della politica tedesca. D’accordo sulla digitalizzazione e perfino sulla legalizzazione della cannabis. Oggi si incontreranno a Berlino per il secondo colloquio esplorativo tra i loro partiti

L’altrove dell’architettura sociale

Maurizio Giufrè

Intervista con la docente e storica Diane Ghirardo. Tra i temi dell'Umanesimo e della contemporaneità, ha lavorato intorno alle istituzioni per donne come i conventi, a figure quali Lucrezia Borgia e, più vicine a noi, Aldo Rossi

Somalia, appartenenza e combinazioni fertili

Francesca Giommi

«Le stazioni della luna», l'ultimo romanzo di Ubah Cristina Ali Farah, edito da 66thand2nd. Oggi a Fano per la Settimana Africana. E domani a Pesaro per Narrazioni Migranti

Visioni

Quando il fumetto diventa un affare di famiglia

Andrea Voglino

Teresa Radice e Stefano Turconi parlano della loro ultima graphic novel «La terra, il cielo, i corvi». «Se decidiamo di raccontare una storia nuova non lo facciamo pensando a chi la leggerà. Ci piace cambiare sempre luoghi, tempi, atmosfere e personaggi»

Vecchi film, nuove versioni

Matteo Boscarol

Alcuni dei lungometraggi animati che più hanno segnato la storia del cinema dell’arcipelago degli ultimi trent’anni escono in 4k, in Imax e in altri formati...

Rilettura della storia e sinistra senza memoria

Pier Giorgio Ardeni

Esiste in Italia una storiografia consolidata - tanto «di sinistra» quanto «mainstream» - sul nostro sviluppo economico e industriale del dopoguerra. Storici ed economisti hanno fornito un quadro pressocché unanime sulle relazioni industriali e sul rapporto capitale-lavoro che furono alla base della rinascita post-bellica

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.