closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 01.08.2013

Dopo la Consulta un altro schianto per Marchionne. La Cassazione reintegra definitivamente i tre operai della Fiom licenziati alla Fiat di Melfi nel 2010. Landini: «È l’occasione per abbandonare ogni discriminazione nei confronti del sindacato». E domani incontra l’ad del Lingotto

Politica

Finalmente oggi l’ardua sentenza

Luca Fazio

Ieri giornata di arringhe difensive. Per l'avvocato Coppi la sentenza del Tribunale di Milano è da annullare perché viziata da un pregiudizio e perché "tutti sanno che da 1994 Berlusconi non si occupava più delle sue aziende". La politica col fiato sospeso, il Pd senza fiato

Ablyazov arrestato in Francia

Carlo Lania

Il dissidente kazako, marito di Alma Shalabayeva, è stato fermato dalla gerdarmeria francese in una villa vicino Cannes. L’Ucraina avrebbe già chiesto l’estradizione

Italia

Avellino, il pullman era un ferrovecchio

Adriana Pollice

Il mezzo di trasporto avrebbe ceduto pezzi prima dell’impatto. Il bus Granturismo era del 1995 e aveva percorso quasi un milione di chilometri. Revisionato 4 mesi fa, era stato ritenuto «idoneo per la circolazione»

Quelle barre di uranio nella centrale della Trisaia

Angelo Mastrandrea

Quattordici anni fa, un nostro inviato entrò nel centro di ricerche lucano. Raccontando tutto quel che c'era all'interno: 2.300 metri cubi di scorie liquide e altre sotterrate, tre metri cubi di uranio e torio, 14 container di rifiuti medici, barre nucleari e un impianto pilota per il trattamento del combustibile atomico americano. Quanto di questo ha a che vedere con il viaggio segreto della notte tra domenica e lunedì?

TARIQ ALI SUL CASO SNOWDEN

“Obama è peggio di Bush”

Pranay Sharma

Il direttore della «New Left Review» interviene sul caso Snowden: «È un combattente per la libertà. L’ipocrisia degli Stati uniti sullo spionaggio indiscriminato dei propri cittadini è rivoltante, per decenni hanno criticato la Germania Est e la Stasi per molto meno». Ferocemente critico con il presidente americano, Ali è pessimista sulla possibilità di un cambiamento positivo nell’opinione pubblica: «L’unica è cambiare le cose dal basso, ma la più grande vittoria politica di Obama è aver cancellato ogni opposizione liberal alla sua politica»

Internazionale

L’Arca si prepara a salpare per l’Europa

Michele Giorgio

Palestinesi e attivisti internazionali stanno ultimando la preparazione dell'imbarcazione con la quale contano di partire per i porti del Mediterraneo. In agguato c'è lo spettro di un intervento della Marina israeliana

El-Arian: «Più ci uccidono più cresciamo»

Giuseppe Acconcia

El-Arian promette di riempire pacificamente le strade contro la stretta del governo e la «forzatura della Costituzione». La Ue? La soluzione alla crisi può venire solo dall’interno

Cultura

Laboratorio Nuova Zelanda

Maurizio Giufrè

Dopo il terremoto, una intera comunità si ripensa insieme ai designers e architetti. Un esempio da seguire in Italia

La regola aurea del 30

Luca Fazio

A Parigi una legge limita la velocità urbana a 30 km/h. Londra vuole fare altrettanto. E in Italia, dove in un anno sono morti investiti 2.556 ciclisti?

Una città a misura di ciclista, obiettivo capitale

Roberta Biasillo

254 km di pista ciclabile, molto frammentata e utilizzata per lo 0,4 per cento degli spostamenti. La campagna del Coordinamento Roma ciclabile per arrivare a 1.000 km e realizzare una vera e propria rivoluzione culturale