closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:

Edizione del 01.06.2019

Oggi il governo compie un anno ed è guerra di tutti contro tutti su debito, flat tax e reddito di cittadinanza. Indiscrezioni sulla lettera di risposta di Tria alla Ue scatenano la bagarre: Di Maio attacca ma il ministro smentisce. Bankitalia avverte: una manovra in deficit sarà rimangiata dallo spread

Commenti

La trappola del debito e l’avanzo primario

Mauro Gallegati

La riduzione del debito può avvenire, in un paese dall’evasione fiscale così alta come l’Italia, attraverso il suo recupero, e anche con una imposta patrimoniale che colpisca i “super-ricchi”

Sblocca cantieri, Salvini querela sindacalista della Cgil. Il sindacato: «Quereli tutti i 5 milioni di iscritti»

Roberto Ciccarelli

Scontro durissimo sul rischio di infiltrazioni mafiose che potrebbe essere provocato dalla sospensione delle regole per due anni nei subappalti. Il ministro dell'Interno contro il segretario confederale Giuseppe Massafra della Cgil. Corso Italia: "Dovrà affrontare il problema". Solidarietà da parte delle associazioni Libera, Avviso Pubblico, Legambiente, Arci, Acli, Sos Impresa, Centro Pio La Torre e Gruppo Abele

ARMI A BORDO

Cagliari, allarme per il cargo saudita nel porto

Costantino Cossu

Sulla nave sono stati caricati quattro container, si sospetta contenessero bombe «made in Sardegna» destinate alla guerra in Yemen. L’attracco nella notte di venerdì, «ancora una volta di nascosto», denuncia la Filt Cgil

Internazionale

Tutti contro Lieberman ma la destra ha bisogno di lui

Michele Giorgio

L'ex ministro della difesa è sotto accusa per aver impedito, con la sua intrasigenza, la formazione di un nuovo governo guidato da Netanyahu. I sondaggi però dicono che la destra non può fare a meno di lui. Intanto l'esercito israeliano uccide altri due ragazzi palestinesi. A Gaza 17 feriti

La tech-war Usa-Cina e la videosorveglianza

Simone Pieranni

Dopo la Huawei Trump sembra intenzionato a colpire tutto il comparto cinese della videosorveglianza. Mentre Pechino si prepara a controbattere con una black list di aziende americane

Nasce il Modi 2.0, un governo di ultrahindu

Matteo Miavaldi

Presentato ieri il nuovo esecutivo, appannaggio del Bjp: il partito, un tempo conteso tra la fazione ultrahindu e una destra liberista anti-Congress, è ora completamente nelle mani dei primi. Esempio eclatante è la nomina  agli interni di Amit Shah, braccio destro del premier accusato di omicidio ed estorsione

Brevi dal mondo: Iraq, Siria, Sudan, Gran Bretagna

Red. Esteri

Gli Usa ammettono l'uccisione di 1.300 civili iracheni e siriani, ma per le ong sono molti di più. Torna in Italia la salma di Lorenzo Orsetti, accolta a Fiumicino da curdi e italiani. Le opposizioni sudanesi accusano i militari di aver ucciso tre persone, chiusi gli uffici di al-Jazeera. L'esperto Onu: Assange ha subito torture psicologiche

Cultura

Essere apolidi della Storia

Georges Didi-Huberman

Una riflessione sulle migrazioni del filosofo francese dal volume «Passare a ogni costo». Un dittico composto da un testo della scrittrice greca Niki Giannari e la replica qui anticipata in un estratto. Il 6 giugno, in libreria per Casagrande, un confronto sulle migrazioni

Muhammad Ali, quella danza sul ring che divenne rivolta

Guido Caldiron

In libreria per 66thand2nd la monumentale biografia firmata da Jonathan Eig. Scomparso il 3 giugno del 2016, Ali non fu solo il più grande pugile di tutti i tempi, ma un simbolo della lotta contro il razzismo e la guerra. «Lo spirito stesso del XX secolo», come scrisse di lui Nornam Mailer

Tero Saarinen «rivisita» Monteverdi

Francesca Pedroni

Il coreografo finlandese ha proposto in prima mondiale al Ponchielli l'omaggio a uno dei compositori chiave tra Rinascimento e Barocco

Fantasmi di coscienza

Gianfranco Capitta

«Scene da Faust», l’opera di Goethe nell’allestimento curato da Federico Tiezzi al Fabbricone di Prato. Marco Foschi è il protagonista, Sandro Lombardi è Mefistofele, due prove di grande efficacia e maturità

Maratona di danza sotto la Madonnina

Francesca Pedroni

Chiuderà domani sera, in piazza del Duomo a Milano, con uno show live la seconda edizione di «OnDance», la manifestazione curata da Roberto Bolle

Rubriche

La Madonna di Salvini tra legge e psicoanalisi

Sarantis Thanopulos, Luigi Cameriero

«Il “fenomeno” Salvini, il suo agire come paradigma di un agire patologico collettivo, è analizzabile, lui come essere umano va rispettato. Solo se riceve una domanda di cura l’analista può valutare se ci sono condizioni per essere utile»

Dalla trappola del debito non si esce con un tweet

Marco Bersani

Il conflitto fra oligarchia dell’Ue e sovranisti nostrani è una singolar tenzone degna di un palcoscenico da teatro. Non solo perché entrambi gli schieramenti sono liberisti, bensì perché sono complementari, inesorabilmente legati dalla trappola del debito che li alimenta reciprocamente

Riflessioni in forma di lettera

Emilia De Simoni

Dal testo del catalogo della mostra "Luigi Di Gianni. Spralluoghi di memoria" organizzata dall'istituto centrale per la Demoetnoantropologia

I fantasmi di Gomorra

Alberto Castellano

In attesa della quinta serie, iniziate le riprese del film "L'Immortale"

La guerra di John & Yoko

Guido Festinese

Cinquant’anni fa, il primo giugno 1969, Lennon registra quello che ancora oggi è considerato l’inno pacifista per antonomasia, «Give Peace a Chance»

La ragazze del brit jazz

Grazia Rita Di Florio

Le diaspore ritmiche incontrano le impronte elettriche di Miles o le antiche fusioni «acid». Il risultato è un cocktail irresistibile