closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.03.2014

In centomila invadono Latina nella Giornata della Memoria indetta da Libera contro le mafie. Al corteo molti giovani. In prima fila i familiari delle vittime. Dal palco don Ciotti attacca le collusioni politiche e sferza i finti cattolici. La piazza chiede verità sulle stragi e la riforma della legge su corruzione e voto di scambio

Italia

I centomila passi di Latina

Luca Kocci

Una marea umana invade la città pontina nella Giornata della memoria contro le mafie. In prima fila i familiari delle vittime. Sfilano Bindi, Grasso e Orlando. In corteo moltissimi giovani, dagli studenti dell’Uds agli scout. Don Ciotti attacca le collusioni politiche, sferza «i cattolici disimpegnati sulla legalità» e chiede la riforma del codice penale sul voto di scambio

Politica

Casarini: «Renzi non svolta. E Grillo copia Tsipras»

Daniela Preziosi

Luca Casarini, l'ex disobbediente ora 'euroinsubordinato' candidato con l’Altra Europa: «Il premier ignora le partite Iva. Il lavoro si precarizza, il reddito di cittadinanza è l’unica strada». «Il Pd ha dubbi sui vincoli Ue? Ha solo paura di essere travolto»

Migliore: proposte «pretestuose» del M5S

Eleonora Martini

Gennaro Migliore: «Perché vi opponete alla legge sull’eutanasia?». La risposta del capogruppo di Sel alla lettera inviata da Luigi Di Maio al manifesto e all’Associazione radicale Luca Coscioni

Italia

Il mondo è a secco e l’Italia fa acqua da tutte le parti

Giorgio Salvetti

Ieri si è celebrata la giornata mondiale dell'acqua. Nel mondo l'oro blu è sempre più scarso e prezioso. In Italia le acque di superficie sono inquinate, il sistema idrico è obsoleto e le bollette continuano ad aumentare, ma gli italiani sono i più grandi consumatori di acqua in bottiglia e i terzi importatori di prodotti che per essere confezionati comportano l'utilizzo di ingenti quantità di acqua

Politica

Acqua bene comune, l’Europa chiude il rubinetto

Giorgio Salvetti

Parla Corrado Oddi del Forum dei movimenti per l'acqua pubblica. "Ci sono due buone notizie e una cattiva: il Lazio ha approvato la legge di inziativa popolare per l'acqua pubblica, in parlamento ne abbiamo presentanto un'altra, invece la Commissione Ue ha bocciato una proposta firmata da quasi due milioni di cittadini"

Internazionale

Klitschko punta forte sul 25

Matteo Tacconi

Verso le elezioni di maggio. La strategia dell’ex pugile, che ha scelto di stare fuori dal governo. Se però si candidasse Yulia Tymoshenko, avrebbe più chance di quelle che i sondaggi le assegnano

Internazionale

Raid israeliano a Jenin, uccisi tre palestinesi

Michele Giorgio

Reparti israeliani hanno aperto il fuoco sui giovani che protestavano per l'uccisione di Hamza Abu Hejla, un militante di Hamas. Le organizzazioni armate palestinesi minacciano una rappresaglia. Morbida la reazione dell'Anp di Abu Mazen

Ritratto di un poeta che smentì Adorno

Giuseppe Dolei

Esiliatosi dalla Germania come oppositore politico ed ebreo, Hans Sahl scelse la lirica per documentare l’orrore della guerra e l’apocalisse

Qualcosa di più impalpabile del perdono

Massimo Raffaeli

L'autodifesa di Robert Brasillach, che veste i panni del capro espiatorio, scontando il suo fascismo e l’essersi ritrovato improvvisamente dalla parte degli sconfitti