closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 16.06.2018

In un rapporto choc di Oxfam gli abusi della polizia francese contro i migranti respinti alla frontiera di Ventimiglia. Le vittime soprattutto donne e bambini. A Parigi Macron sigla la tregua con Conte ma non con Salvini. Intesa sugli hotspot in Africa gestiti dalla Ue

Europa

Macron firma la tregua con Conte, ma non con Salvini

Anna Maria Merlo

Per il presidente francese «la soluzione passa per l'Europa», «no a soluzioni nazionali» e il ministro dell'Interno «non è il mio interlocutore». Conte: c'è una proposta italiana per aprire hotspot nei paesi d'origine e di transito

Oxfam: «La gendarmerie maltratta e respinge i minori»

Adriana Pollice

L’Ong accusa la Francia: viola il diritto europeo e interno, i ragazzi soli non sono tutelati. Gli abusi fisici e verbali sono la norma: «Gli urlano, li spintonano, gli dicono ‘tanto di qui non passi’. Ad alcuni aprono il cellulare e portano via la scheda con tutti i dati, dopo non possono nemmeno più telefonare ai genitori»

Lavoro

«In piazza nel ricordo di Sacko, uniamoci contro il razzismo»

Fabrizio Rostelli

Il sindacalista che guida i braccianti Usb: come i rider vogliamo paga dignitosa. Un tessuto sociale è stato costruito dalla Turco– Napolitano passando per la Minniti–Orlando fino al contratto di questo governo. Il tessuto legislativo fa cultura. È la legge Bossi-Fini col vincolo lavoro-permesso che impone di accettare lo sfruttamento, creando uno stato di ricattabilità che trascina verso il basso l’insieme dei lavoratori

Stadio Roma

Stadio Roma: Malagò indagato, Raggi dai pm

Eleonora Martini

L’imprenditore Parnasi non risponde alle domande del gip, come il vicepresidente del Lazio Palozzi. La sindaca ascoltata per un’ora. In stand by l’iter del progetto di Tor di Valle. La giunta M5S: «Subito una verifica degli atti»

Internazionale

Hodeida in trappola, è allarme Yemen

Farian Sabahi

nfuria la guerra saudita contro i ribelli Houthi. 600 mila civili assediati a Hodeida, battaglia all’aeroporto. 8 milioni rischiano di morire di fame per i mancati rifornimenti di viveri e medicinali

Curdi aprono al dialogo con Damasco

Michele Giorgio

Le Sdf, l'alleanza di combattenti curdi e arabi, fino a qualche tempo fa finanziata e addestrata dagli Usa, pronte a negoziare con Damasco e il presidente Assad una soluzione per la Siria.

Trump vuole il football in ginocchio

Nicola Sellitti

La lunga lotta tra il presidente e i Philadelphia Eagles, campioni dello sport nazionale americano. The Donald ha annullato la loro visita alla Casa Bianca dopo le proteste dei mesi scorsi

Cultura

La libertà femminile non è negoziabile

Francesca Lazzarato

A proposito dell’occupazione femminista delle università cilene. I primi segnali nel 2016. E da due mesi mobilitazioni nelle facoltà e cortei con il supporto di molte donne. No alle disuguaglianze e agli atti di misognia diffusa, da parte di professori e insospettabili intellettuali. Via i docenti accusati di aver molestato o violentato studenti e, ricercatrici. La richiesta più forte è però di andare verso una «educazione non sessista» di tutte le differenze

«Alla ricerca della sala», il racconto di un’altra Italia

Marco Bertozzi

Il volume di Nicola Curtoni e Emilia De Santis esplora le scelte dell’esercizio indipendente. Tra iniziative originali, una programmazione libera, il rapporto col territorio, l'attenzione alle nuove tecnologie, la scommessa è costruire una nuova comunità di spettatori

Quello che la Storia non racconta

Alessandro Parente

Il concerto commemorativo si tiene domenica 17 giugno a Vallaurea Piccola (Coreno Ausonio, Fr, ore 18) con La scatola del Vento, orchestra di organetti diretta da Alessandro Parente

«Azzurro come inno? No, è solo una canzone»

Graziella Balestrieri

Paolo Conte alle Terme di Caracalla per due concerti - che diventeranno un disco dal vivo: «Sono del segno del Capricorno, ho un rapporto molto teso con il tempo, però ammetto che anche da vecchi si possa vivere bene»

Rubriche

Riformare la cultura democratica

Sarantis Thanopulos

La democrazia è la mediazione tra i desideri (l’amore delle trasformazioni) e i bisogni (la ricerca della stabilità). Non avrà lungo destino se il campo del desiderio (la parità degli scambi) continuerà a essere uniformato alla logica del bisogno (gli scambi ineguali)

L'Ultima

Elettrochoc da strada

Piero Cipriano*

Sfruttando il caso di Genova, si accelera la sperimentazione del taser, senza approfondire i casi etichetatti come «sindrome da delirio eccitato». Finirà che le forniranno agli psichiatri...

Alias

Pesaro, segnali di cinema

Silvana Silvestri

Al Pesaro Film Festival undici ore e mezzo di materiali di "Nostra Signora dei Turchi" ritrovati nel programma a cura di Fulvio Baglivi e tutte le novità del programma

Il vussuto tra finzione e documentario

Cristina Piccino

Una sezione dedicata alle cineaste "We Want Cinema", e un libro che raccoglie interventi e interviste. Ne pubblichiamo una piccola anticipazione

Marc’O in sala con la motocicletta

Federico Lancialonga

A Pesaro per la prima volta in Italia la personale a cura di Donatello Fumarola alla presenza del regista che ha vissuto in pieno i movimenti politici e culturali del XX secolo

Tempo e natura del movimento

Francesca Pedroni

Il progetto di Ater Balletto - sotto la direzione di Gigi Cristoforetti, «In/Finito», coinvolti sei danzatori e sei giovani coreografi

Agata Grzybowska

Manuela De Leonardis

Il progetto editoriale della mostra "9 Gates of No Return"

Fante Bukowski e l’America oggi

Giancarlo Mancini

È l’ultima creazione dell’americano Noah Van Sciver, protagonista il giovane scrittore corrosivo e autoironico, in cerca di affermazione