closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Editoria, Moles: un dovere il sostegno pubblico

Il sottosegretario. Audizione in commissione cultura sul Pnrr: «Il governo non può prescindere dallo stanziare risorse per l’intero sistema». La presidente M5S della commissione: «Settore a rischio, gli aiuti adesso sono indispensabili». Lattanzio (Pd): «Se avrà coraggio troverà ampio sostegno in parlamento»

Giuseppe Moles neo sottosegretario all'editoria

Giuseppe Moles neo sottosegretario all'editoria

«Bisogna garantire alle imprese editoriali di non soccombere proprio nell’ultima fase dell’epidemia. Nell’ultimo anno quasi tutte le testate hanno registrato perdite anche pesanti per il calo della pubblicità e la flessione nella distribuzione». Il sottosegretario all’editoria Giuseppe Moles, di Forza Italia, si è presentato ieri in commissione cultura alla camera. Non ancora a esporre le sue linee programmatiche, ma a parlare di quello che intende proporre nel Recovery plan che però, vista la portata, sarà gran parte dell’impegno per il resto della legislatura. La pandemia, ha detto Moles, ha reso più evidente quanto sia importante per i cittadini «un’informazione di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi