closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Edilizia e ideologia di un megalomane

Arte. Al Colosseo la mostra per l'anniversario dell'editto del 313

Imperatori protetti dall’alto: Diocleziano e Massimiano come Augusti si dettero i cognomi di «Giovio» e di «Erculio» partecipando delle forze divine delle figure tutelari; ma con la fine della tetrarchia a un solo imperatore, convinto della elezione della propria famiglia e della sua eternità, bastò un solo dio. Già nel 310, in un santuario gallo-romano, Costantino ebbe una visione: accompagnato dalla Vittoria, il «suo» Apollo, assimilato a Sol invictus, gli offrì corone d’alloro come presagio di trent’anni di regno. Presto, però, subentrò il vero Dio a guidarlo. Secondo Eusebio, l’autore di una Vita di Costantino di natura apologetica, in cielo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi