closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Economia allo sbando, appello dell’Onu per aiuti umanitari

Afghanistan. A metà 2022 il 97 per cento della popolazione potrebbe trovarsi sotto la soglia di povertà

Si dice soddisfatto, per ora, Antonio Guterres, il segretario generale dell’Onu. Di fronte all’aggravarsi delle molte crisi in cui versa l’Afghanistan, alcuni giorni fa ha convocato una conferenza ministeriale. Al centro, un appello-lampo per raccogliere almeno 600 milioni di dollari per affrontare «l’ora più drammatica» per il Paese ed evitare «il collasso di un intero Paese, tutto insieme». Ieri, al termine della conferenza che si è tenuta a Ginevra, Guterres ha tirato le somme. «Ci sono stati 156 partecipanti, inclusi più di 90 Stati. Ciò dimostra quanto cruciale sia l’Afghanistan per la comunità internazionale. È stato stanziato più di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.