closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

E una mattina all’alba Milano si svegliò al cinema

Habemus Corpus. L’avevano proposto quasi per scherzo, ma gli affezionati li hanno presi così sul serio che il Beltrade di Milano ha dovuto mantenere la promessa

Il cinema Beltrade di Milano

Il cinema Beltrade di Milano

L’avevano proposto quasi per scherzo, ma gli affezionati li hanno presi così sul serio che il cinema Beltrade di Milano ha dovuto mantenere la promessa e lo spettacolo alle sei del mattino, sì avete letto bene, sei. Chi pensava che solo due o tre matti si sarebbero presentati a quell’ora ante lucana si sbagliava. Tutto esaurito e un centinaio di persona in coda già mezz’ora prima della proiezione. Sullo schermo non si dava nemmeno una pellicola rara o recente, ma Caro Diario di Nanni Moretti, ciò vuol dire che la gente, fra cui moltissimi giovani, più che il film in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi