closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

È ufficiale: Bloomberg si candida alla presidenza

L'annuncio è diventato ufficiale: l'ex sindaco 77enne di New York multimiliardario Michael Bloomberg si è candidato tra i democratici come presidente degli Usa. Politicamente Bloomberg è sempre stato un ondivago: era democratico, ma nel 2001 si era registrato in extremis come repubblicano per subentrare a Giuliani come primo cittadino newyorchese; nel 2007 aveva lasciato il partito e aveva continuato i suoi mandati da sindaco come indipendente, per poi registrarsi nuovamente come democratico, intervenire alla convention democratica del 2016 e, nel 2018, contribuire con cospicue donazioni alla campagna elettorale dei candidati Dem al midterm. Bloomberg e Trump appartengono alla stessa generazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.