closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grillo: «È tutta colpa dei pensionati»

5 Stelle. Niente autocritica. Per il leader la sconfitta del M5S alle europee è dovuta a chi «non pensa ai propri nipoti»

Lasciare? Macché, Beppe Grillo non ci pensa neppure. Quelle sono cose che si dicono ai comizi ma di fare un passo indietro, come aveva promesso più volte, Beppe lo sconfitto non ci pensa nemmeno. Né lui, né il suo socio Casaleggio. E così dopo una notte passata insonne a pensare il da farsi, e in cui la tentazione di mollare tutto ci sarebbe anche stata, alla fine il leader si decide a parlare. Lo fa con un videomessaggio - ottimo per evitare domande imbarazzanti - che fa precedere sul blog dalla celebre poesia «If» di Kipling e da una canzone...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.