closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«È stato come guardare un film». Ci si chiede cosa abbia visto davvero

Lo show di The Donald. «È morto come un cane»... E ora il suo corpo finirà in mare come quello di Bin Laden

Donald Trump

Donald Trump

L’uccisione di Abu Bakr al Baghdadi, fondatore dell’Isis, è stata preannunciata da Trump con un tweet, come fosse una puntata di una serie tv: «È appena accaduto qualcosa di veramente grosso!», ha scritto il sabato sera, dando appuntamento a tutti la domenica mattina alle 9 per sciogliere il mistero in diretta nazionale. Tutta la vicenda è stata giocata secondo la cifra distintiva del tycoon newyorchese, seguendo una basica dialettica da spettacolarizzazione dell’evento pro domo sua, ben rappresentata dalle immagini scattate nella situation room durante l’operazione militare e diffuse dal direttore dei social media della Casa Bianca, Dan Scavino, dove si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.