closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

E poi il mostro dove lo metto?

Maboroshi. Quel che succede alla carcassa del kaiju morto e come viene ripulita la zona, sono le curiose domande a cui cerca di rispondere un nuovo lungometraggio, "Daikaiju no atoshimatsu"

Nei kaiju eiga, i film con mostri alla Godzilla o Mothra per intenderci, che fin dal 1954 hanno punteggiato la storia del cinema commerciale giapponese, e di recente anche quella occidentale, le scene finali sono di solito quelle in cui avviene lo scontro decisivo fra questi bestioni. Alla fine della battaglia, il vincitore si ritira nell’oceano, se Godzilla, o se ne vola via, se Gamera, mentre lo sconfitto giace a terra in mezzo alla distruzione del paesaggio urbano e così di solito finisce il film. Quel che succede alla carcassa del kaiju morto dopo e come viene ripulita la zona...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.