closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

È morto a Parigi K.S. Karol

È morto a Parigi Karol Kewes Karol, compagno di Rossana Rossanda.

K.S. Karol era nato a in Polonia, a Łódź, nel 1924.

Inviato de L’Express e de Le Nouvel Observateur ha scritto sul manifesto fin dal primo numero.

Già nella prima pagina del 28 aprile 1971 c’era una sua storica “corrispondenza dalle basi rosse di Mao”: Nelle risaie del Kiangsi a colloquio coi contadini sulla guerra indocinese e i rapporti con l’America.

Tra i suoi libri tradotti in italiano: La Polonia da Pilsudski a Gomulka (1959), La Cina di Mao, L’altro comunismo (1967), La guerriglia al potere. Itinerari politici della Rivoluzione cubana (1971), La seconda rivoluzione cinese (1974), Solik. Peripezie di un giovane polacco nella Russia in guerra (1985).

A Rossana un abbraccio forte dal collettivo del manifesto.

Crea il tuo account
Crea il tuo account

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.