closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

E il risultato di Miami premia l’apertura di Obama a Castro

Cuba. Al via le nuove misure: uso flessibile del dollaro, voli postali e telefonate dirette con gli Usa. In attesa della visita del presidente statunitense all'Avana

L'Avana si prepara alla visita di Obama

L'Avana si prepara alla visita di Obama

La netta sconfitta nelle primarie di martedì in Florida dei candidati repubblicani di origine cubana e l’altrettanto netta vittoria di Hillary Clinton in campo democratico dimostrano che l’apertura politica decisa dal presidente Obama nei confronti di Cuba è approvata dalla grande maggioranza della comunità cubano-americana della Florida. La politica del presidente nordamericano «affonda vari miti» e «smantella l’egemonia della mafia cubano-americana in Florida», aveva scritto due giorni fa il quotidiano del partito comunista cubano, Granma, commentando l’ultimo pacchetto di misure decise dalla Casa bianca che sono entrate in vigore ieri. E che costituiscono il più forte attacco a quell’embargo unilaterale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.