closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Durigon, Renzi pronto ad aiutare Salvini: «No alla sfiducia»

Il caso. Rosato (Italia Viva): «Non voteremo mozioni contro il governo». I leghisti del nord vogliono Bitonci al suo posto

Il sottosegretario leghista Claudio Durigon

Il sottosegretario leghista Claudio Durigon

Matteo Renzi pronto a soccorrere Matteo Salvini sul caso Durigon. Mentre l’ex rottamatore evita di attaccare il sottosegretario leghista che ha proposto di re-intitolare il parco di Latina ad Arnaldo Mussolini, viene meno la sponda dei renziani alla mozione di censura che verrà presentata a settembre dai giallorossi se Durigon non si sarà dimesso. O se il premier Draghi o il ministro dell’Economia Daniele Franco non avranno provveduto a rimuoverlo oppure a togliergli le deleghe al Mef. «Non voteremo un documento di censura che sarebbe contro il governo», ha spiegato il coordinatore di IV Ettore Rosato, motivando la scelta come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.