closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Durigon getta la spugna, dimissioni e scuse

Governo. Lunga lettera del sottosegretario per annunciare il passo indietro: ho fatto un errore ma non sono fascista. Salvini promette una promozione nella Lega e attacca Lamorgese: prenda esempio

Ex sottosegretario: Claudio Durigon

Ex sottosegretario: Claudio Durigon

Una lunga lettera per gettare la spugna. È durata 23 giorni la resistenza di Claudio Durigon, quanto la speranza che il clamore per la sua uscita del 4 agosto scorso a Latina, la famosa proposta di recuperare il nome Arnaldo Mussolini per il parco pubblico dedicato a Falcone e Borsellino, scivolasse tra le gaffe da dimenticare. Non è andata così e il sottosegretario all’economia è stato costretto alle dimissioni dal governo. Meglio il passo indietro "volontario" che subire la revoca, come Draghi ha spiegato lunedì a Salvini di essere pronto a fare. Anche in questo caso per evitare il peggio,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.