closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Duello Grillo-Conte: il nuovo M5S ancora al palo

La rivoluzione non Rousseau. L’ex premier sarebbe tentato di farsi un partito tutto suo. Il proprietario del simbolo diventa la bandiera di chi vuole scelte più condivise

Conte, Grillo e Di Maio

Conte, Grillo e Di Maio

Lo scontro tra Giuseppe Conte e Beppe Grillo è ormai acclarato. Da giorni trapelavano tensioni, la novità è che adesso dentro al Movimento 5 Stelle non lo nega nessuno. E per uno dei testacoda cui la storia del M5S ci ha abituato in questi anni, succede che colui il quale un tempo era L'Elevato, che tutto disponeva e in virtù del cui potere assoluto si teneva unita la baracca, adesso diventa una specie di garanzia del pluralismo interno, un contrappeso alle tendenze centralizzanti che vengono imputate a Conte. LA PRESENTAZIONE del nuovo statuto, rinviata prima a domani poi alla settimana...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.