closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Duchamp, fotografia materia grigia

"Duchamp oltre la fotografia", un saggio di Elio Grazioli, edito da Johan & Levi. Il medium fotografico letto come lo stumento più proprio della poetica duchampiana: l’impersonalità dello «scatto» rende possibile accedere al mondo dell’«infrasottile»

Man Ray, Duchamp dietro «Rotary Glass Plates» in movimento, 1920, stampata nel 1961

Man Ray, Duchamp dietro «Rotary Glass Plates» in movimento, 1920, stampata nel 1961

Per gli scettici, nessuno meglio di Duchamp incarna la mistificazione dell’arte contemporanea, essendo colui che ha deriso lʼingenuità del pubblico spacciando pisciatoi e ferri vecchi per opere da collezione. Eppure, la sua conquista più grande è proprio il dubbio che con ogni lavoro insinua nell’intelligenza di chi l’osserva, in un gioco infinito di ribaltamento del senso e di rovesciamento delle posizioni, innanzitutto tra autore e spettatore. Duchamp ha schiuso un orizzonte di possibilità impensate e stravolto il concetto stesso di arte rinunciando a ogni forma di abilità artigianale, liquidando l’eroismo e il divismo dell’artista moderno. È grazie a lui se...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.