closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Dublino sospeso, l’Ungheria fa marcia indietro

Due giorni fa le agenzie di stampa hanno diffuso l’annuncio riguardante la sospensione unilaterale a tempo indeterminato da parte di Budapest, del regolamento Dublino III riguardante il comportamento dei paesi dell’Ue in materia di rifugiati. Ieri diverse note stampa diramate dal governo ungherese hanno smentito questa circostanza e affermato che il paese intende rispettare le direttive dell’Unione europea come ha sempre fatto. In un comunicato relativo alla conferenza stampa tenuta dal ministro degli esteri Péter Szijjártó si legge che le autorità del paese intendono evitare qualsiasi possibilità di fraintendimento e che l’esecutivo non ha alcuna intenzione di sospendere regolamenti stabiliti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.