closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Droghe, l’Onu è ancora in mezzo al guado

Fuoriluogo. La rubrica settimanale a cura di Fuoriluogo

Dall’otto all’undici dicembre s’è tenuta nella sede dell’Onu di Vienna l’ultima sessione della Cnd («Commission on Narcotic Drugs») del 2015 dedicata alla preparazione della sessione speciale dell’Assemblea generale (Ungass 2016), che dal 19 al 21 aprile prossimi si terrà a New York per affrontare il tema del controllo mondiale delle droghe. Il fronte conservatore del modello proibizionista comprende i paesi che fanno parte della Conferenza islamica, gli stati asiatici e la Russia: questi ritengono che Ungass 2016 debba semplicemente ratificare i documenti in fase di definizione a Vienna che, sostanzialmente, riaffermano gli obiettivi tradizionali presenti nella dichiarazione politica del 2009:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi