closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Draghi vede i ministri, ultimi nodi prima del sì al decreto Sostegno

Misure tampone. Oggi il vertice dei capigruppo con il ministro dell’Economia. Tra i temi in discussione la cancellazione delle cartelle 2000-2015

Quando alle 17 i rappresentanti della maggioranza arrivano a palazzo Chigi, finalmente convocati, per discutere il decreto Sostegno che sarà varato domani, sul tappeto ci sono ancora tre nodi da sciogliere. Sono tutti ministri, uno per partito: Andrea Orlando per il Pd, Stefano Patuanelli 5 Stelle, Giancarlo Giorgetti della Lega, Renato Brunetta Fi, Roberto Speranza e Elena Bonetti LeU e Italia viva. Non è proprio il vertice dei capidelegazione a cui ricorreva Conte ma sempre di una riunione tutta interna all’esecutivo si tratta. Il turno dei gruppi parlamentari arriverà stamattina alle 9, senza Mario Draghi ma con il ministro dell’Economia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi