closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Draghi in pressing per il G20. Cauti sì da Russia e India

Afghanistan. L’accordo andrebbe esteso a Iran e Pakistan. Il nodo dei corridoi umanitari

Mario Draghi incontra a Palazzo Chigi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

Mario Draghi incontra a Palazzo Chigi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

Draghi accelera. La situazione in Afghanistan degenera troppo rapidamente per perdere tempo e nessuno, nei palazzi della diplomazia italiana, se la sentirebbe di scommettere su come evolverà. Ieri mattina il premier ha incontrato a palazzo Chigi il ministro degli Esteri russo Lavrov, che subito dopo ha visto anche Di Maio, poi ha parlato al telefono con il primo ministro indiano Narendra Modi. Nei prossimi giorni è in programma il colloquio con la Cina. Si tratta di definire quale istituzione internazionale cercherà di gestire la crisi afghana: sia il russo che l’indiano concordano sul fatto che debba essere il G20 perché,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.