closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Draghi il «pragmatico» supera la prima prova anche se in ritardo

Misure tampone. L’attesa conferenza stampa del premier slitta per lo scontro sulle cartelle: «Un condono molto limitato». E la Lega «usi il buonsenso»

Pragmatismo. La parola chiave per indicare lo stile di governo che Mario Draghi ha illustrato ieri nella sua prima conferenza stampa, "il battesimo del fuoco", è questa. Coniugata con la consapevolezza di stare guidando una barca nella tempesta, dunque senza possibilità di tracciare rotte a lungo raggio ma di doversela sbrigare a seconda delle circostanze. A chi gli chiede la sua visione della politica economica del Paese lo dice chiaramente: «Questa è una domanda da tempi di normalità ma qui siamo nell’emergenza». Una visione della società e delle gradi scelte economiche, aggiunge, «spero di poterle illustrare» . A tempo debito....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi