closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Draghi compie la missione iniziata con il governo

Verso il Colle. Il percorso coerente dal Britannia negli anni ’90 (le privatizzazioni), a Trichet (l’austerità) al whatever it takes (l’euro) alla revisione del patto di stabilità (pandemia). Un semipresidenzialismo incardinato nella figura del Capo dello Stato è l’esito prevedibile della chiamata, 10 mesi fa, per organizzare la  maggioranza extralarge

Mario Draghi

Mario Draghi

Alla fine il velo è caduto. Ma il re non è nudo. Anzi vestitissimo, con un abito double face. Da un lato Presidente del Consiglio in atto e Presidente della Repubblica in potenza. Dall’altro capo dello Stato in divenire e capo del Governo a proseguire, naturalmente interposta persona, ma solo per difetto di ubiquità. Di questo si tratta, al di là delle compiacenti autoraffigurazioni - quasi un’icona natalizia - del nonno al servizio delle istituzioni. Draghi non è parso affatto preoccupato del groviglio istituzionale che comporta l’inedito passaggio diretto da Palazzo Chigi al Quirinale, che affligge diversi commentatori. De minimis...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.