closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Stop Twitter e impeachment per sospendere Trump a vita

Stati Uniti. I democratici al lavoro per impedirgli di entrare ancora in un ufficio federale. E qualche repubblicano li appoggia, rischiando grosso: già due i senatori aggrediti dai supporter di Trump. I social mettono il presidente al bando: via anche da Snapchat, Reddit cancella il forum con il suo nome

Il discorso di Trump accende la folla prima dell'assalto al Campidoglio

Il discorso di Trump accende la folla prima dell'assalto al Campidoglio

Twitter ha bloccato l’account del presidente Donald Trump, che ha sempre usato la piattaforma social in modo aggressivo per veicolare «realtà alternative», come le aveva definite la sua ex portavoce Kellyanne Conway. Dopo il blocco il tycoon ha usato il suo account governativo @POTUS che ha una frazione dei follower di quello personale. «Come dico da tempo - ha scritto Trump - Twitter è andato sempre più in là nel vietare la libertà di parola e stasera i dipendenti di Twitter si sono coordinati con i Democratici e la Sinistra Radicale nel rimuovere il mio account dalla loro piattaforma, per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.