closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Dopo le promesse, Whirlpool porta via le lavatrici dalla Campania

Lavoro. Oggi l'incontro al Mise. Le Rsu: «Ma stanno già svuotando i depositi di Napoli e del casertano

Arriveranno al ministero dello Sviluppo economico su 5 pullman e urleranno il loro slogan «Napoli non molla». Nuovo round oggi pomeriggio del tavolo tra Whirlpool (intenzionata a cedere lo stabilimento partenopeo), sindacati e Luigi Di Maio. Ieri i dipendenti hanno bloccato via Argine in segno di protesa: «L’azienda continua a provocare i lavoratori e a confermare nei fatti la volontà di chiudere il sito di Napoli, giocando scorrettamente su due tavoli: quello del fittizio confronto sindacale e quello di azioni industriali che contraddicono quanto si afferma ai tavoli istituzionali». Il 31 maggio il gruppo Usa aveva annunciato l’intenzione di disfarsi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.