closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Dopo il virus ripensiamo il mondo»

Intervista. Adelaide Charlier, giovane leader mondiale belga nella lotta ai cambiamenti climatici: «Spero che il 2021 sia un anno in cui si continui a mettere il discussione il nostro modo di vivere»

Adelaïde Charlier è una delle leader mondiali dei movimenti giovanili impegnati nella lotta ai cambiamenti climatici. Iscritta al terzo anno di università in Scienze politiche e sociali all’Università libera di Bruxlles, è stata la voce (francofona) del movimento belga, fra i primi al mondo a cogliere l’invito dell’attivista Greta Thumberg con lo sciopero delle lezioni scolastiche (del giovedì nella versione belga), e ad attirare l’attenzione dei media. Il successo mondiale del movimento è riuscito nel corso di tutto il 2019 a sensibilizzare l’opinione pubblica e le classi dirigenti sulle tematiche ambientali e sui rischi legati ai cambiamenti climatici. Poi nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.