closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Donna e musulmana: non potrà essere premier in Romania

Arrocco a Bucarest. Il presidente Ioannis rigetta la sua nomina. Ombre di veline dell'intelligence sulla scelta per i legami del marito siriano con il governo di Damasco

Sevil Shhaideh , turco-tatara, indicata come premier a Bucarest

Sevil Shhaideh , turco-tatara, indicata come premier a Bucarest

Capelli quasi a spazzola, occhi vivaci con un filo di trucco, capo mai velato, Sevil Cambek, economista e funzionaria statale per quasi tutta la vita, di origini turco-tatare, recentemente sposata con un uomo d’affari siriano, a 52 anni stava per raggiungere due primati in un colpo solo: primo premier di fede musulmana in un paese dell’Unione europea - e membro della Nato - e prima donna a capo di un governo in Romania. LA SUA NOMINA è stata fermata ieri, con un atto d’imperio mai adottato prima, dal presidente della Repubblica rumeno Klaus Iohannis. Lei stessa ha appreso dalla dichiarazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.