closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Donetsk evacuata, il terrore dei civili

Ucraina. La città orientale è circondata dall’esercito di Majdan. Per i ribelli i morti sono 100 di cui 50 civili. Per Kiev, sono 40 «miliziani pro Mosca»

Famiglia di Donetsk cerca rifugio durante i bombardamenti

Famiglia di Donetsk cerca rifugio durante i bombardamenti

Le immagini, i video e le testimonianze che arrivano dalle zone orientali dell’Ucraina hanno i colori e il sapore della disperazione, della tragedia imminente, di una guerra in corso. Guerra vera, non si tratta di iperbole o sensazionalismo. Giornate di evacuazioni, di bombardamenti, di scontri e civili che - come in ogni guerra - pagano il prezzo più alto. Persone ammassate in bunker improvvisati, anziani che devono andarsene dalle case della loro vita; alleata di tutte le parti in causa, è la confusione, anche. Milizie armate, eserciti, aiuti dall’esterno, almeno così hanno annunciato i filorussi in serata e morti, tanti....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi