closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Dominique Plihon: «L’élite economica non si è indebolita»

Venti di Genova. Intervista a Dominique Plihon, membro del consiglio scientifico di Attac e ex portavoce

Berlusconi e Scajola, Premier e Ministro degli Interni durante il G8 di Genova 2001

Berlusconi e Scajola, Premier e Ministro degli Interni durante il G8 di Genova 2001

Genova 2001, da un lato la lotta e l’affermazione che «un altro mondo è possibile», dall’altro la feroce repressione. Vent’anni dopo, esiste una società civile internazionale consapevole che le battaglie di allora hanno trovato riscontro nella realtà. Alcune idee del movimento altermondialista sembrano persino accettate dai governanti, anche se l’aspetto repressivo dei poteri in carica si è accentuato. Si puo’ parlare di una vittoria? Lo chiediamo all’economista Dominique Plihon, membro del consiglio scientifico di Attac e ex portavoce. «Un successo? Il bilancio va sfumato. Da un lato, il movimento altermondialista si è diffuso, ha avuto un’influenza sulla società globale, ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.