closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Docenti e studenti in piazza contro la «Buona Scuola» e le sue otto deleghe

Sciopero dei sindacati di base. Cortei in dieci città contro la riforma renziana. Per Piero Bernocchi (Cobas) allo sciopero ha aderito un docente su cinque

Roma, protesta al Miur

Roma, protesta al Miur

A una fetta del mondo scolastico gli otto decreti attuativi della «Buona Scuola», in corso di approvazione in queste ore in parlamento, non piacciono affatto. Ieri Cobas, Anief ,Unicobas, Federata, Orsa, Cub e Usb hanno manifestato a Roma e in altre nove città, mentre allo sciopero indetto dai sindacati di base avrebbe partecipato un lavoratore su cinque. La polemica con la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli è stata molto alta in queste settimane. E ieri la titolare di Viale Trastevere ha risposto ai cinquemila manifestanti che protestavano sotto il suo ministero e hanno concluso un corteo in piazza del Pantheon. «Dovrebbero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.