closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Disney, le identità svelate

Prima del 1942 la caccia era uno degli sport più praticati negli Stati Uniti. Dopo il ’42 ne iniziò il declino. Il motivo? Un adattamento cinematografico di un libro di Felix Salten - pseudonimo del critico teatrale austriaco Siegmund Salzmann. Alcuni cacciatori – per la gran parte padri e capi di famiglia americani – tornano dalla caccia con i cervi legati ai tetti delle loro vetture solo per essere accolti dai loro figli in lacrime: ‘Papà! Hai ucciso Bambi! Hai ucciso Bambi!’ La lobby pro-caccia, preoccupata, tentò di insistere all’inizio del film sul fatto che si trattava solo di un’opera...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.