closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Disgelo»? Nuove sanzioni dagli Stati uniti alla Russia

Casa bianca/Cremlino. Mosca: «Risponderemo». Le nuove misure mettono in dubbio il vertice tra Biden e Putin, di cui i due leader hanno discusso martedì. Nel mirino di Washington  32 soggetti privati della Federazione. E saranno espulsi dieci diplomatici

Il presidente russo Vladimir Putin

Il presidente russo Vladimir Putin

A pochi giorni dalla telefonata tra Vladimir Putin e Joe Biden, che sembrava ventilare l’ipotesi di un tentativo di riavvicinamento tra i due Paesi dopo le forti tensioni dovute all’escalation in Ucraina e alle frizioni diplomatiche delle ultime settimane, le nuove sanzioni nei confronti di Mosca annunciate ieri dalla Casa bianca rappresentano una brusca inversione di rotta e mettono a rischio il possibile incontro di cui i due leader hanno discusso martedì. «Che le sanzioni non contribuiranno in alcun modo a un incontro simile è certo: ma se lo ostacolerà o meno, sarà comunque una decisione dei presidenti», ha commentato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.