closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Disfatta atlantica, game over a Kabul

Afghanistan. Le onde d’urto della mossa “talebano-pakistana” non potranno non aver ripercussioni sui restanti Paesi dell’area, sugli equilibri mondiali e sulla stessa esistenza della Nato

Kabul, talebani a un check point vicino all'ambasciata statunitense, precedentemente controllato dai soldati Usa

Kabul, talebani a un check point vicino all'ambasciata statunitense, precedentemente controllato dai soldati Usa

Sul finire di una guerra, una sola cosa è chiara: ciascuna delle parti interessate cerca di assicurarsi posizioni di vantaggio da giocare a proprio favore sul tavolo negoziale, se mai ci sarà. Dal rapidissimo effetto domino che una dopo l’altra ha fatto cadere le principali città afghane in mano ai talebani, fino al loro arrivo a Kabul, da una parte, e, dall’altra, dalle altisonanti dichiarazioni del presidente Ashraf Ghani, che si manifestava deciso ad asserragliarsi nel Palazzo Presidenziale fino alla fine, in quanto - a suo dire - democraticamente eletto dal popolo afghano, sembrava fino a ieri di essere giunti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.