closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Diritto alle cure, la battaglia contro i brevetti è urgente

L'iniziativa dei cittadini europei. 86 mila le firme già raccolte. Agnoletto: «Come voterà il governo al consiglio Trips?»

«Sono sommerso di messaggi di gente disperata, ultraottantenni che ricevono sms dalla Regione Lombardia in cui dicono loro che per ora non li vaccinano». È Vittorio Agnoletto a parlare, come presidente dell’Osservatorio Coronavirus, di Medicina Democratica. LA PANDEMIA ha messo in evidenza l’urgenza di una battaglia che Agnoletto e molti altri combattono da anni: quella contro i brevetti che ostacolano l’accesso alle cure per tutti. A novembre un comitato internazionale di ricercatori e attivisti, di cui lo stesso Agnoletto è stato uno dei promotori, ha presentato una Iniziativa dei cittadini europei, o Ice, uno strumento istituzionale attraverso il quale è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi