closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Dirigenti dei club intimiditi». Indagato Lotito

Sport. Perquisito il suo ufficio e quello di Tavecchio. Per gli inquirenti il presidente della Lazio e consigliere della Figc faceva pressioni sui dirigenti di Lega Pro perché approvassero il bilancio assecondando le sue richieste

Claudio Lotito, il presidente della Lazio

Claudio Lotito, il presidente della Lazio

Tentata estorsione. Per Claudio Lotito, presidente della Lazio e consigliere della Figc, si prospetta un’estate calda e non solo per i preliminari di Champions League che attendono i biancazzurri. Il calcio italiano ieri ha assistito a un’altra puntata dello scandalo scommesse. La sceneggiatura è partita con la perquisizione della Digos nella sede della Federcalcio nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli. E’ venuto fuori il nome di Lotito - casa romana perquisita, così come il suo ufficio a Formello - per la registrazione di una telefonata del numero uno della Lazio con il dg dell’Ischia Calcio, Pino Iodice (lo stesso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.