closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Dimezziamo lo spreco alimentare

"È all'orizzonte: mi avvicino di due passi e lei si distanzia di due passi. Per tanto che cammini non la raggiungerò mai. A che serve l'utopia? Perchè io non smetta mai di camminare". Ho sempre pensato che la visione di Eduardo Galeano fosse la più efficace rappresentazione dell’orizzonte spreco zero, che ci siamo dati vent’anni fa. Un traguardo che probabilmente non vedremo noi, né i figli dei nostri figli: eppure tendere in quella direzione ci è utile, indispensabile. Alle soglie dell’8^ Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare (5 febbraio), e ancora nelle more della crisi pandemica, ci conforta sapere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi