closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Dietro Walmart il lavoro forzato delle donne

Asia. Un rapporto realizzato da una coalizione di associazioni svela le condizioni di lavoro delle donne asiatiche nei punti vendita della catena Usa: schiaffi, abusi sessuali e verbali

Schiaffi, abusi sessuali, violenze verbali e altre molestie di vario genere. È il trattamento sperimentato quotidianamente dalle donne impiegate dai fornitori asiatici di Walmart, la multinazionale statunitense proprietaria della più grande catena di negozi al dettaglio del Nord America. Lo rivela un’indagine condotta da una coalizione di enti benefici sulla base delle testimonianze rilasciate da circa 250 operaie localizzate in 60 fabbriche tra Bangladesh, Cambogia e Indonesia. Il rapporto – che parla espressamente di «esposizione sistematica alle violenze» – consta di 43 pagine ed è il risultato di oltre sei anni di investigazioni. I risultati dello studio sono stati condivisi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.