closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Dietro la querelle il vuoto di prospettiva

Cabina di regia . Se tra vent’anni (non settanta) guarderemo indietro a come l’Italia ha affrontato l’evento del secolo cosa potremo dire?

Dietro la querelle sulla «cabina di regia» ci sarebbe in realtà una questione molto seria, al di là delle illazioni che si possono fare sui veri motivi che agitano la polemica in corso. Perché la necessaria discussione sulle scelte, gli indirizzi e la gestione del Paese in una fase difficilissima ed eccezionale non può essere de-rubricata a mera disputa nelle stanze alte del Palazzo. La Storia è un fiume in piena e questa pandemia è uno di quegli eventi che ne cambiano il corso, lasciandovi un segno. Si è spesso fatto ricorso alla metafora bellica per evidenziare i due lati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.